S. Gerolamo di Leonardo da Vinci

Leonardo da Vinci

Leonardo da Vinci: S. Gerolamo
S. Gerolamo, 1480 (assieme 103 x 75 cm.), Pinacoteca Vaticana (Roma).

Sull’opera: “SAN GEROLAMO” è un dipinto incompiuto e monocromo di Leonardo realizzato su tavola nel 1480, misura 103 x 75 cm. ed è custodito alla Pinacoteca Vaticana (Roma).

Su quest’opera nessun critico ha mai sollevato dubbi circa la paternità di Leonardo nonostante non si conosca con certezza l’iter cronologico fino al 1845, anno in cui papa Pio IX lo acquistò al prezzo di 2500 franchi dagli eredi di un cardinale addetto alla custodia delle opere d’arte nei Musei Vaticani.

 Non esistono documentazioni che possano far ragionare gli studiosi riguardo le varie caratteristiche dell’opera. Esistono comunque degli scritti che parlano del dipinto in esame ma senza citazioni e/o riferimenti certi. Una storia abbastanza romanzesca vuole che la tavola del S. Girolamo fosse stato segata in due parti, di cui la parte superiore, assai più grande dell’altra, venne trovata in una calzoleria dove faceva da pianale ad uno sgabello nel quale sedeva il calzolaio, mentre la parte inferiore, che fungeva da coperchio per una cassetta, venne trovata in una bottega di rigatteria. Il cardinale Fesh recuperò entrambe le tavole e le riunì, portando il dipinto alle dimensioni originali.

al particolare:

25 S. Gerolamo

Particolare 1




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *