“Marina con Ezechiele che piange sulle rovine di Tiro” di Lorrain

Lorrain (Claude Gellée): Marina con Ezechiele che piange sulle rovine di Tiro

Lorrain (Claude Gellée): Marina con Ezechiele che piange sulle rovine di Tiro
Marina con Ezechiele che piange sulle rovine di Tiro, cm. 114,5 x 159, duca di Sutherland, Mertoun.

Sull’opera: “Marina con Ezechiele che piange sulle rovine di Tiro” è un dipinto autografo di Lorrain realizzato con tecnica a olio su tela nel 1667, misura 114,5 x 159 cm. ed è custodito nella collezione del duca di Sutherland a Mertoun. 

 Pendant del “Paesaggio con Mosè e il roveto ardente” con cui condivide tutte le vicende esterne (si veda nella pagina precedente).

Il tema – unico dal punto di vista iconografico –  è tratto da Ezechiele (26-27).

Alcuni studiosi, tra i quali lo Smith, identificano la figura collocata in primo piano in Demostene, ma tale interpretazione metterebbe in dubbio l’accoppiamento con la tela del Mosè.

Inoltre la notorietà conferita alla figura dell’oratore è da collocare nei primi decenni dell’Ottocento.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.