"Marina con Ezechiele che piange sulle rovine di Tiro" di Lorrain

Lorrain (Claude Gellée)

Lorrain (Claude Gellée): Marina con Ezechiele che piange sulle rovine di Tiro
Marina con Ezechiele che piange sulle rovine di Tiro, cm. 114,5 x 159, duca di Sutherland, Mertoun.

Sull’opera: “Marina con Ezechiele che piange sulle rovine di Tiro” è un dipinto autografo di Lorrain realizzato con tecnica a olio su tela nel 1667, misura 114,5 x 159 cm. ed è custodito nella collezione del duca di Sutherland a Mertoun. 

 Pendant del “Paesaggio con Mosè e il roveto ardente” con cui condivide tutte le vicende esterne (si veda nella pagina precedente).

Il tema – unico dal punto di vista iconografico –  è tratto da Ezechiele (26-27).

Alcuni studiosi, tra i quali lo Smith, identificano la figura collocata in primo piano in Demostene, ma tale interpretazione metterebbe in dubbio l’accoppiamento con la tela del Mosè; inoltre la notorietà conferita alla figura dell’oratore è da collocare nei primi decenni dell’Ottocento.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *