"Bufalo assalito da una tigre" di Rousseau il Doganiere

Rousseau il Doganiere

Rousseau il Doganiere: Bufalo assalito da una tigre
Bufalo assalito da una tigre, cm. 172 x 191,5, Museum of Art, Cleveland.

Sull’opera: “Bufalo assalito da una tigre” è un dipinto autografo di Rousseau il Doganiere realizzato con tecnica a olio su tela nel 1908, misura 172 x 191,5 cm. ed è custodito nel Museum of Art a Cleveland. 

 La presente composizione apparve al Salon des Indépendants del 1908, anno considerato dall’artista – per detta manifestazione – di fondamentale importanza. Al “Bufalo aggredito dalla tigre” seguì l’invio dei “Giocatori di palla ovale” (un’esecuzione del 1908, cm. 100,5 x 80,5, S. R. Guggehneim Museum, New York. N. Y.).

Il dipinto appartenne a Ambroise Vollard (Saint-Denis, 1866 – Versailles, 1939) che l’acquistò nel dicembre del 1909, al prezzo di duecento franchi (fonte: “Art de France”, 1962). Dal celebre mercante d’arte pervenne in America nelle mani di Mrs. Patrick C. Hill (New York) e, quindi, sempre nella stessa città, a J. Quinn. Più tardi passò a J. A. Carpentier di Chicago, poi, infine, pervenne tramite la “donazione Hanna” al Museum of Art di Cleveland, l’attuale sede.

L’opera fu esposta in diverse rassegne: a New York nel 1928, a Venezia nel 1950,  a Parigi in due importanti mostre al Musée National d’Art Moderne (“L’œuvre du XX” siecle”, 1950 e 1964).

Pubblicato da alcuni catalogatori, tra i quali citiamo da Basler.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *