"Trionfo di Flora" del Tiepolo

Il Tiepolo

Il Tiepolo: Trionfo di Flora
Trionfo di Flora, cm. 72 x 89, M. H. de Young Memorial Museum, San Francisco (foto da Wikimedia Commons)

Vai al secondo elenco opere del Tiepolo

Sull’opera: “Trionfo di Flora” è un dipinto autografo di Gianbattista Tiepolo, realizzato con tecnica a olio su tela nel 1743-44, misura 72 x 89 cm. ed è custodito nel M. H. de Young Memorial Museum di S. Francisco.

Il dipinto in esame, commissionato dall’Algarotti nel 1743 per il conte Brühl insieme al “Mecenate presenta le arti ad Augusto”, venne spedito a Dresda nell’anno successivo con altre opere, acquistate per Augusto III di Sassonia.

Nella presente composizione il Tiepolo fa un piccolo accenno al palazzo del conte con la fontana di Lorenzo Mattielli  (1678/1688? – 27 o 28 aprile 1748), uno scultore italiano dell’epoca. Riguardo la freschezza questa raffigurazione mitologica è assai più raffinata di quella dell’altro dipinto: probabilmente influirono sull’artista le intromissioni dell’Algarotti, con il suo delicato senso dell’estetico – un po’ francesizzante – e i suoi eruditi orientamenti. Forse la tela non piacque affatto al conte Brühl, che nel 1755 l’aveva già ceduta al suo segretario, il barone Heinecken, che – sempre in quell’anno – la rivendette (Levey, “BM” 1957).




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *