La Pietà di Rosso Fiorentino

Rosso Fiorentino

Rosso Fiorentino: Pietà
Pietà, anni 1537-1540, tecnica ad olio su tavola trasferito su tela, 127 x 163 cm., Museo del Louvre, Parigi.

Sull’opera: la “Pietà” è un dipinto di Rosso Fiorentino realizzato con tecnica a olio su tavola nel 1537-40 (poi trasferito su tela), misura 127 x 163 cm. ed è custodito nel Museo del Louvre a Parigi. Trattasi dell’unico dipinto certamente autografo dell’artista tra quelli realizzati in Francia alla corte di Francesco I. 

Dalle Vite del Vasari si ricava che la tavola in esame fu commissionata dal connestabile Anne de Montmorency, il cui armoriale è dipinto anche sul cuscino dove appoggia il Cristo. L’incarico fu affidato al Rosso dopo che egli portò a termine la decorazione della Galleria di Francesco I nel castello di Fontainebleau.

Lo stesso connestabile sistemò l’opera appendendola sulla porta della cappella del suo castello d’Écouen, da cui poi pervenne, intorno alla fine del Settecento, nel Museo Louvre.

Recentemente furono eseguiti i raggi X che scoprirono, sotto le figure del Cristo e di Giovanni, residui di una composizione inizialmente eseguita in simmetria rispetto all’attuale disposizione delle figure, che fu ricoperta dai colori scuri del fondo.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *