"Madonna con il bambino e i santi Petronio e Giovanni Evangelista" di Francesco del Cossa

Francesco del Cossa

Francesco del Cossa: Madonna con il bambino e i santi Petronio e Giovanni Evangelista
Madonna con il Bambino e i santi Petronio e Giovanni Evangelista, cm. 227 x 166, Pinacoteca Nazionale di Bologna.

Sull’opera: “Madonna con il Bambino e i santi Petronio e Giovanni Evangelista” è un dipinto autografo di Francesco del Cossa, realizzato con tecnica a tempera su tela nel 1474, misura 227 x 166 cm. ed è custodito nella Pinacoteca Nazionale di Bologna. 

 In precedenza, fino al 1785, l’opera in esame si trovava a Bologna nel Palazzo della Mercanzia, nel Foro dei Mercanti. Più tardi passò all’Accademia Clementina, quindi, nel 1803, pervenne nella Pinacoteca Nazionale.

 Sulla tela è posta la scritta “FRACISCVS COSSA FE[RRAR]IENSIS F” e la data riferita al 1474. La composizione, come testimoniano i nomi scritti in caratteri aurei sull’alzata del gradino, venne commissionata dal notaio Domenico degli Amorini e dal giudice Alberto de’ Cattanei: “D. ALBERTVS DE :CATTANEIS IVDEX: ET DINCVS DE AMORINIS NOTS DE EOR PRO FI FECERVNT”. Alberto de’ Cattanei fu identificato nella figura ripresa di profilo in secondo piano.

A riguardo della tela, mentre il Lanzi (1874) parla di una Madonna “grossolana nelle fattezze e mediocre nel colorito”, il Salmi (1958) la elogia come “un punto di arrivo del Cossa, lontano ormai dalle stilizzazioni turesche e volto ad un plasticismo grandioso”.

L’opera venne restaurata nello scorso secolo da Cesare Brandi.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *