"L’ultima cena" del Tintoretto

Il Tintoretto: Dipinti per la sala grande di San Rocco

Il Tintoretto: Dipinti per la sala grande di San Rocco
Dipinti per la sala grande di San Rocco – L’ultima cena, cm. 538 x 487, Scuola di San Rocco a Venezia.
Rocco a Venezia

Ritorna al primo elenco opere del Tintoretto

Sull’opera: “L’ultima cena” è un dipinto autografo del Tintoretto, appartenente al ciclo dei “Dipinti per la sala grande di San Rocco”, realizzato con tecnica ad olio su tela tra il 1779 – 1581, misura 538 x 487 cm. ed è custodito nella Scuola di San Rocco a Venezia. 

Qui, a differenza delle composizioni con la stessa tematica e la stessa tipologia iconografica che si trovano nella chiesa di San Trovaso (“L’ultima cena”, 221 x 413 cm.) e nella chiesa di San Paolo (“L’ultima cena”, 228 x 535), la visione avviene in un interno molto vasto la cui dilatazione spaziale, enfatizzata da un impianto disposto in diagonale, si accresce con sapienti contrasti di luce-ombra e con linee prospettiche in un rapido ritmo decrescente. Le tre figure in primo piano (due poveri straccioni ed un cane), hanno lo scopo ben preciso di rimarcare lo stacco in profondità con i primi personaggi del tavolo.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *