"Beato Ambrogio e i Santi Vincenzo Ferrer e Tommaso d’Aquino" di Fra’ Bartolomeo

Fra’ Bartolomeo: lunette affrescate

Fra' Bartolomeo: Beato Ambrogio e i Santi Vincenzo Ferrer e Tommaso d'Aquino (lunette affrescate)
Beato Ambrogio e i Santi Vincenzo Ferrer e Tommaso d’Aquino (lunette affrescate) le cui misure sono rispettivamente cm. 60 x 118; 61 x 118; 56 x 113; Museo S. Marco, Firenze.

Al primo elenco delle opere di Fra’ Bartolomeo

Sulle opere: “Beato Ambrogio e i Santi Vincenzo Ferrer e Tommaso d’Aquino” sono dipinti entro lunette di Fra’ Bartolomeo realizzati con tecnica a fresco, misurano rispettivamente cm. 60 x 118; 61 x 118; 56 x 113. cm. e sono custoditi nel Museo S. Marco a Firenze.

Restauro: biennio 1986-87 a cura di Dino Dini, Firenze.

Trattati, cataloghi e pubblicazioni: ACSMF, Loddi, Notizie…, 1736, c. 212; ACSMF, Entrata e Usata… A, 1730-1761, c. 241; Sinibaldi, 1936, pag. 3; Serena Padovani in “L’età di Savonarola – Fra’ Bartolomeo e la Scuola di San Marco” pag. 272 , Marsilio Editori, 1996 (fonte delle presenti informazioni).

Sotto: altre due lunette affrescate dal frate pittore.

I Santi Pietro Martire e Domenico

I Santi Pietro Martire e Domenico, (lunette affrescate) le cui misure sono rispettivamente cm. 58 x 115; 60 x 118; 56 x 113; Museo S. Marco, Firenze.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *