"Il ricevimento di Enrico terzo" del Tiepolo

Il Tiepolo

Il Tiepolo: Il ricevimento di Enrico terzo
Il ricevimento di Enrico terzo, cm. 330 x 740, Musée Jacquemart-André, Parigi.

Ritorna al primo elenco opere del Tiepolo

Sull’opera: “Il ricevimento di Enrico terzo” è un dipinto autografo di Gianbattista Tiepolo – appartenente alla serie di affreschi di Villa Contarini alla Mira – realizzato nel 1750, misura 330 x 740 cm. ed è custodito nel Musée Jacquemart-André a Parigi. L’affresco si trova attualmente riportato su tela. 

  Il bellissimo affresco, attualmente godibile su tela, custodito nel Museo Jacquemart-André di Parigi, glorifica l’arrivo di Enrico III, nel 1574, presso la nobile famiglia veneziana nella fastosa residenza sul Brenta.

Il ciclo di affreschi comprende l’opera raffigurata nella presente pagina, due composizioni con “Spettatori al balcone” (ciascuna di 300 x 110 cm. disposte sulle pareti) e “La Fama annuncia agli abitanti della villa l’arrivo dell’ospite” (1000 x  400 cm. raffigurata sul soffitto).

Per quanto riguarda la cronologia del complesso pittorico ci si può riferire al periodo che precede Würzburg, perché confermato da una missiva inviata dal marchese di Vandières a Natoire, l’allora direttore dell’Accademia di Francia a Roma, dalla quale si ricava che lo stesso marchese aveva visto gli affreschi nel 1751, al suo ritorno in Francia.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *