"Testa di orientale" del Tiepolo

Il Tiepolo

Il Tiepolo: Testa di orientale
Testa di orientale, cm. 38 x 30, Fine Arts Gallery, San Diego.

Ritorna al primo elenco opere del Tiepolo

Sull’opera: “Testa di orientale” è un dipinto autografo di Gianbattista Tiepolo, realizzato con tecnica a olio su tela nel 1755, misura 38 x 30 cm. ed è custodito nella Fine Arts Gallery a San Diego. 

 Il Tiepolo realizzò una serie di teste delle quali rimangono  le incisioni del figlio  Domenico. Il bellissimo esemplare raffigurato nella presente pagina è l’unico che ci è pervenuto.

L’opera venne pubblicata nel 1962 dal Morassi, alla quale assegnò una cronologia sensibilmente più tarda di quella sopra indicata.

La struttura compositiva ed il cromatismo  richiamano la “Testa di orientale” della Collezione Roi di Vicenza (58 x 48 cm.) e il “Ritratto di vecchio” del Museo Civico Correr di Venezia e quindi – si pensa – che tale serie, a cui forse appartiene la tela in esame, sarebbe stata realizzata in un periodo di tempo abbastanza ristretto, a ridosso degli affreschi di Würzburg.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *