"Giovane che suona il mandolino" del Tiepolo

Il Tiepolo: Giovane che suona il mandolino

Il Tiepolo: Giovane che suona il mandolino
Giovane che suona il mandolino, cm. 93 x 74, Institute of Art, Detroit.

Ritorna al primo elenco opere del Tiepolo

Sull’opera: “Giovane che suona il mandolino” è un dipinto autografo di Gianbattista Tiepolo, realizzato con tecnica a olio su tela nel 1758, misura 93 x 74 cm. ed è custodito nel’Institute of Art a  Detroit. 

 La donna che posa per questa composizione è la sessa modella che conosciamo, coperta da una soffice pelliccia, presente nella riproduzione a pastello di Lorenzo (Attualmente a Washington) e che il il Tiepolo ha ripreso moltissime volte negli affreschi di Villa Valmarana.

 Nel presente dipinto, il morbido e splendente carnato viene enfatizzato dalla seta che, con sapiente maestria nelle variazioni cromatiche del panneggio, l’artista conferisce una gradevole una cornice armoniosa. L’autografia del dipinto è stata confermata dal Morassi nel 1962.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *