Raffaello, Ritratto di Baldassar Castiglione

Raffaello Sanzio

Raffaello Sanzio: Ritratto di Baldassar Castiglione
Ritratto di Baldassar Castiglione, Parigi Louvre (cm. 67).

Sull’opera: “RITRATTO DI BALDASSAR CASTIGLION è un dipinto autografo di Raffaello realizzato con tecnica ad olio su tavola nel 1514-1515,  misura 82 x 67 cm. ed è custodito al Louvre, Parigi.

Per quanto riguarda la cronologia dell’opera, il ritratto viene ricordato in una lettera del Bembo  del 19 aprile 1516 indirizzata al Castiglione: ciò testimonia una realizzazione sicuramente precedente a tale data. Lo stesso Castiglione lo trasferì a Mantova dove vi  rimase fino al 1609. Più tardi venne acquistato dal mercante olandese Luca Uffelem che lo portò con sé nella sua terra, dopodiché fu portato a Madrid e, infine, a a far parte della collezione del cardinale Mazzarino a Parigi.

 Dopo del cardinale, il ritratto di Baldassar Castiglione pervenne alla corona di Francia. Certamente anteriore al 1516 per la ragione sopra descritta, il dipinto viene all’unanimità attribuito al periodo 1514-1515. Esistono di quest’opera delle copie di eccellenti Maestri come Rubens e Rembrandt.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *