Teodoro Duclere

(1816 – 1867)

Pagine correlate: Pittori Scuola Posillipo – Le opere di A. Pitloo – Le opere di Giacinto Gigante.

TEODORO DUCLÈRE

Di genitori francesi, Teodoro nasce a Napoli nel 1816. Frequenta la scuola d’arte napoletana di Pitloo distinguendosi dagli altri e, rimanendo il più fedele allievo del suo Maestro, del quale gli sposerà figlia.

Nel 1862 diventa professore di pittura ed insegna nel campo della paesaggistica. Il suo nome è già molto conosciuto tanto che, lo Zar di Russia, gli ordina alcuni lavori. La sua pittura è, naturalmente, molto vicina a quella di Pitloo, anche se nessuna sua opera sia riuscita a superare il Maestro nelle vibrazioni cromatiche e nell’incisività. Morirà nel 1867 all’età di 51 anni. Alcune opere di Duclère sono oggi custodite a Sorrento nel Museo Correale.

Tre opere di Teodoro Duclere:

dulcère teodoro - amalfi la valle dei mulini

Amalfi, la valle dei mulini, cm 45,5 x 35,5, collezione Marmo, Napoli

dulcère teodoro - napoli della canocchia
Napoli della Canocchia, cm. 76 x 119, Museo di San Martino, Napoli
dulcère teodoro - sorrento
Sorrento, cm. 33 x 48, Museo di San Martino, Napoli.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *