Velazquez, Il buffone Sebastian de Morra

Diego Rodriguez de Silva y Velàzquez

Il buffone Sebastian de Morra, Madrid Prado (cm. 81)
Il buffone Sebastian de Morra, Madrid Prado (cm. 81)

Opera successiva

Sull’opera: “Il buffone Sebastian de Morra è un quadro autografo di Velázquez realizzato con tecnica ad olio su tela nel 1644, misura 106 x 81 cm. ed è custodito al Museo del Prado (Madrid).

P. de Madrazo nel 1872 ha identificato il nano nella persona di Sebastian de Morra. Si sa con certezza che il soggetto, dopo essere stato al servizio presso il cardinale infante Fernando, venne trasferito nel 1643 dal principe Baltasar Carlos.

In un inventario della casa reale del 1666 l’opera risulta assegnata a del Mazo ma è descritta come forma ovale (il che può lasciare anche presupporre che, pur rettangolare,  si trovasse circoscritta da una cornice di detta forma). Certamente nell’incendio dell’AIcàzar avvenuto nel 1734 il dipinto fu danneggiato. Si trova al Prado di Madrid dal 1819.

Un antica e prestigiosa riproduzione dell’opera in esame (93 A) apparteneva alla collezione della famiglia de Salamanca, ma fu dispersa nel 1875 a Parigi. Altra copia (93 B), probabilmente apparteneva (1690) al marchese del Carpio, forse quella ricordata da Curtis.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *