Opere di Guercino

Alcune tra le opere più celebri di Guercino (Cento, 02/02/1591 – Bologna, 22/12/1666)

I dipinti raffigurati nel sito

Più sotto è riportato l’elenco delle opere di Guercino.

Matrimonio mistico di santa Caterina

Matrimonio mistico di santa Caterina, tecnica a olio su tela, 88 x 70 cm, intorno al 1620, Berlino, Musei statali di Berlino (Gemäldegalerie).

La Maddalena e due angeli

La Maddalena e due angeli, tecnica a olio su tela, 220 x 200 cm, anno 1622, Pinacoteca Vaticana, Città del Vaticano.

Cristo morto compianto dagli angeli

Cristo morto compianto dagli angeli, tecnica a olio su rame, 36,8 x 44,4 cm, intorno al 1617, National Gallery, Londra.

Apollo e Marsia

Apollo e Marsia, tecnica a olio su tela, 67 x 58,5 cm, anno 1620, Banca Popolare dell’Emilia, Modena.

Et in Arcadia Ego

Et in Arcadia Ego, tecnica a olio su tela, 82 x 91 cm, anno 1618, Galleria nazionale d’arte antica, Roma.

San Paolo

San Paolo, Collezione M (Collezione privata).

Sofonisba morente

Sofonisba morente, Collezione M (Collezione privata).

Diana Cacciatrice, tecnica a olio su tela, 96,8 x 121,3 cm, 1568, Sorgente Group, Roma.

Sofonisba nuda morente, Collezione M (Collezione privata).

Giuseppe e la moglie di Putifarre, tecnica a olio su tela, 124 x 159 cm, anno 1649, National Gallery of Art, Washington.

Guercino, "Abramo ripudia Agar e Ismaele", tecnica olio su tela, anno 1658, Pinacoteca di Brera
Guercino, “Abramo
ripudia Agar e Ismaele”, tecnica olio su tela, anno 1658, Pinacoteca di Brera
San Luca dipinge la Vergine
S. Luca dipinge la Vergine, Kansas City, The Nelson-Atkins Museum of Art

Elenco delle opere del Guercino:

  • Ackland (USA), Ackland Art Museum, Assunzione della Vergine, tecnica a olio su tela, 116,6 x 92,2 cm, intorno al 1655.

  • Aix-en-Provence, Musée Granet, Cristo risorto appare a santa Teresa, tecnica a olio su tela, 311 x 202 cm, anno 1634.

  • Ancona, Pinacoteca civica Francesco Podesti, Immacolata Concezione, tecnica a olio su tela, 225 x 178 cm, anno 1656; Santa Palazia, tecnica a olio su tela, 370 x 215 cm, anno 1658.

  • Ancona, Chiesa di San Domenico, Annunciazione, tecnica a olio su tela, 305 x 202,5 cm, anno 1662.

  • Ann Arbor, University of Michigan, Ester e Assuero, tecnica a olio su tela, 158 x 214 cm, anno 1639.

  • Atherton (California), collezione Goodstein, Sansone e Dalila, tecnica a olio su tela, 116 x 154 cm, anno 1646.

  • Austin, Texas, Jack S. Blanton Museum of Art, La Maddalena, tecnica a olio su tela, 115 x 94 cm, anno 1625; Paesaggio con Tobia e l’angelo, tecnica a olio su rame, 33,7 x 44,5 cm, intorno al 1617.

  • Austin, University of Texas, Archer M. Huntington Art Gallery, L’Astrologia, tecnica a olio su tela, 80,5 x 65 cm, anno 1650-53.

  • Autun, Cathédrale Saint-Lazare, Gesù compianto dalla Vergine, pala, anno 1643.

  • Berlino, Musei statali di Berlino, Gemäldegalerie, Matrimonio mistico di santa Caterina, tecnica a olio su tela, 88 x 70 cm, intorno al 1620.

  • Birmingham, City Museum and Art Gallery, Erminia tra i pastori, tecnica a olio su tela, 149 x 178 cm, anno 1619-20.

  • Bologna, Chiesa di San Domenico, Pala di San Tommaso scrive l’inno del Santissimo Sacramento, tecnica a olio su tela, 434 x 302 cm, anno 1662.

  • Bologna, Cassa di Risparmio, San Pietro piangente, tecnica a olio su tela, 110 x 85,2 cm, anno 1650.

  • Bologna, Chiesa di Santa Maria in Galliera, Pala con la Visione di san Filippo Neri, tecnica a olio su tela, 408 x 235 cm, anno 1646-62.

  • Bologna,Collezione Lauro, San Giuseppe col Bambino Gesù, tecnica a olio su tela, 55 x 48,5 cm, anno 1633.

  • Bologna, Chiesa di San Paolo, Pala con San Gregorio che indica a Cristo le anime del Purgatorio, tecnica a olio su tela, 374 x 229 cm, anno 1646-47.

  • Bologna, Convento delle Carmelitane Scalze, Santa Teresa riceve il collare, tecnica a olio su tela, 285,5 x 190 cm, anno 1660-61.

  • Bologna, proprietà privata, Ercole, tecnica a olio su tela, 127,5 x 104 cm, intorno al 1642.

  • Bologna, Oratorio di San Rocco, San Rocco gettato in prigione, tecnica ad affresco, anno 1618.

  • Bologna, Credito Romagnolo, Cristo orante nell’orto di Getsemani, tecnica a olio su tela, 85 x 67,5 cm, intorno al 1614; Lucrezia, tecnica a olio su tela, 56 x 51 cm, intorno al 1644; La Trinità, tecnica a olio su tela, 154 x 262 cm, intorno al 1617.

  • Bologna, Palazzo Samperi-Talon, Ercole e Anteo, tecnica ad affresco, anno 1631.

  • Bologna, Chiesa di San Giovanni in Monte, San Francesco, tecnica a olio su tela, 249,5 x 143 cm, anno 1645.

  • Bologna, Pinacoteca Nazionale: San Pietro Martire, tecnica a olio su tela, 219 x 135 cm, anno 1647; San Giuseppe, tecnica a olio su tela, 113 x 85 cm, anno 1648-49; Vestizione di san Guglielmo, tecnica a olio su tela, 345 x 231, anno 1620; La visione di san Bruno, tecnica a olio su tela, 392 x 233 cm, anno 1647; San Giovanni Battista, tecnica a olio su tela, 109 x 87 cm, anno 1644; Crocifisso con san Pietro Martire e un angelo, tecnica a olio su tela, 218,5 x 151 cm, anno 1660; San Sebastiano curato da Sant’Irene, tecnica a olio su tela, 179 x 255 cm, anno 1619; Il Padre Eterno, tecnica a olio su tela, 86 x 131 cm, anno 1646; La Maddalena nel deserto, tecnica a olio su tela, 177 x 284 cm, anno 1652-55; San Paolo Eremita, tecnica a olio su tela, 177 x 233 cm, anno 1652-55. In prestito permanente dalla collezione di Sir Denis Mahon: Studio di donna con putto, tecnica a olio su tela, 72,7 x 61,7 cm, anno 1619; La Madonna del Passero, tecnica a olio su tela, 78,5 x 58 cm, intorno al 1616.

  • Bolzano, chiesa di San Domenico, Pala con la Madonna di Soriano con la Maddalena e santa Caterina, tecnica a olio su tela, anno 1655.

  • Boston, Museum of Fine Arts, Semiramide riceve la notizia della rivolta di Babilonia, tecnica a olio su tela, 112 x 155 cm, anno 1624.

  • Brest, Musée des Beaux-Arts, Giuditta con la testa di Oloferne, tecnica a olio su tela, 118 x 172 cm, anno 1651.

  • Brisighella, chiesa di San Francesco, I santi Francesco e Luigi in adorazione, tecnica a olio su tela, 252 x 152 cm, anno 1618.

  • Bruxelles, Musées Royaux des Beaux-Arts de Belgique, Madonna col Bambino e Santi e un giovane donatore, tecnica a olio su tela, 309 x 152 cm, anno 1616-17.

  • Budapest, Szépmuvészeti Muzeum: Flagellazione di Cristo, tecnica a olio su tela, 351 x 176,5 cm, anno 1644; Cristo incoronato di spine, tecnica a olio su rame, 28,5 x 24 cm, anno 1620-21.

  • Caen, Musée des Beaux-Arts, Coriolano implora per sua madre, tecnica a olio su tela, 333 x 262 cm, anno 1643.

  • Cambridge, Fitzwilliam Museum: San Sebastiano curato dagli angeli, tecnica a olio su rame, 43 x 32 cm, anno 1617 circa; Cattura di Cristo, tecnica a olio su tela, 115 x 142 cm, anno 1621.

  • Cardiff, National Museum of Wales, Agonia di Cristo nell’orto, tecnica a olio su tela, 221 x 155 cm, intorno al 1645.

  • Castiglione delle Stiviere, Santuario basilica di San Luigi Gonzaga, Pietà, anno 1650.

  • Cesena, Convento dei frati Cappuccini, San Francesco riceve le stimmate, tecnica a olio su tela, 250 x 180 cm, anno 1646.

  • Cesena, Galleria dei dipinti antichi della Cassa di risparmio di Cesena (Monastero dei Celestini), Sant’Agnese, tecnica a olio su tela, 117 x 96 cm.

  • Cesena, Galleria dei dipinti antichi della Cassa di risparmio di Cesena  (Monastero dei Celestini), San Girolamo penitente, tecnica a olio su tela, 89 x 70 cm.

  • Chantilly, Museo Condé, Compianto di Cristo, tecnica a olio su tela, 273 x 177 cm, intorno al 1640.

  • Cento, Cassa di Risparmio: Prometeo anima col fuoco una statua d’argilla, affresco staccato e riportato su tela, 200 x 150 cm, anno 1616; Sposalizio mistico di santa Caterina, tecnica a olio su tavola, 50,2 x 40,3 cm, intorno al 1615.

  • Cento, Chiesa di Santa Maria Addolorata dei Servi, Due angeli col sudario, affresco staccato e riportato su tela, 390 x 257 cm, intorno al 1613.

  • Cento, Chiesa del SS Rosario, L’Assunta, tecnica a olio su tela, 224 x 166 cm, anno 1620-23; dipinto presenti nella cappella Barbieri: Pala della Crocifissione, tecnica a olio su tela, 383 x 216 cm; Padre Eterno, tecnica a olio su tela, tecnica a olio su tela, 98 x 180 cm, anno 1643-45; San Francesco, tecnica a olio su tela, 147 x 99 cm; San Giovanni Battista, tecnica a olio su tela, 147 x 99 cm.

  • Cento, Collegiata di san Biagio, San Carlo Borromeo in orazione, tecnica a olio su tela, 197,5 x 138 cm, anno 1613-14.

  • Cento, Pinacoteca Civica: Annunciazione, affresco staccato e riportato su vetro resina, 94 x 139 cm, intorno al 1613; Padre Eterno benedicente, affresco staccato e riportato su vetro resina, 94 x 139 cm, intorno al 1613; Madonna della Ghiara con santi e donatori, tecnica a olio su tela, 229 x 155 cm, anno 1618;  La Madonna del Carmine con i santi Alberto, Francesco e un francescano, tecnica a olio su tela, 243 x 162,5 cm, anno 1618; San Giovanni Battista nel deserto, tecnica a olio su tela, 321 x 196,5 cm, anno 1650; San Pietro riceve le chiavi da Cristo, tecnica a olio su tela, 378 x 222 cm, anno 1618; San Bernardino da Siena e san Francesco in preghiera davanti alla statua della Madonna di Loreto, tecnica a olio su tela, 239 x 149 cm, anno 1618; Madonna col Bambino benedicente, tecnica a olio su tela, 134 x 103 cm, anno 1629; Cristo appare alla Madre, tecnica a olio su tela, 260 x 179,5 cm, anno 1628-30.

  • Chicago, Art Institute of Chicago, Deposizione nel sepolcro, tecnica a olio su tela, 146,7 x 221,2 cm, anno 1656.

  • Cincinnati, Cincinnati Art Museum, Marte e Cupido, tecnica a olio su tela, 180 x 236 cm, anno 1649.

  • Città del Vaticano, Pinacoteca vaticana: Fiera di paese sul Reno vecchio, tecnica a tempera su tavola, 113 x 180, anno 1618 ca; La Maddalena e due angeli, tecnica a olio su tela, 220 x 200 cm, anno 1622; Santa Margherita da Cortona, tecnica a olio su tela, 255 x 170 cm, anno 1648.

  • Cleveland, Cleveland Museum of Art, Riposo durante la fuga in Egitto, tecnica a olio su tela, diam. 69,5 cm, anno 1624.

  • Codogno, Ospedale Civico, La sante Chiara e Caterina, tecnica a olio su tela, 305 x 195 cm, anno 1658.

  • Corporeno frazione di Cento (Fe), Chiesa di San Giorgio, I misteri del rosario e angioletti con ghirlanda, olio su tela, cm 210 x 133, anno 1615.

  • Corsham Court, Wiltshire (Gran Bretagna), collezione Lord Metuhen, Salvator Mundi, tecnica a olio su tela, 78 x 99 cm, anno 1657.

  • Cracovia, Cattedrale, Crocefissione con le sante Francesca Romana ed Elisabetta, tecnica a olio su tela, 269 x 177 cm, anno 1630.

  • Dayton, The Dayton Art Institute, La carità, tecnica a olio su tela, 93,5 x 116,2 cm, intorno al 1625.

  • Detroit, The Detroit Institute of Arts, Pala dell’Assunzione della Vergine, tecnica a olio su tela, 301,5 x 221 cm, anno 1650.

  • Dresda, Gemäldegalerie Alte Meister: San Luca, tecnica a olio su tela, 87,5 x 71 cm, intorno al 1615; San Matteo e l’angelo, tecnica a olio su tela, 89 x 71,5 cm, intorno al 1615; San Marco, tecnica a olio su tela, 87,5 x 70,5 cm, intorno al 1615; Silvio, Dorinda e Linco, tecnica a olio su tela, 224 x 291 cm, anno 1646-47; San Giovanni, tecnica a olio su tela, 87 x 69,5 cm, intorno al 1615; La Pittura e il Disegno, tecnica a olio su tela, 231 x 181 cm, anno 1656-57; San Francesco in estasi, tecnica a olio su tela, 162,5 x 127 cm, intorno al 1623; Lot e le figlie, tecnica a olio su tela, 176 x 225 cm, anno 1650.

  • Dublino, National Gallery of Ireland, San Giuseppe e il Bambino, tecnica a olio su tela, 109 x 76,5 cm, anno 1637-38. Proveniente dalla collezione di Sir Denis Mahon (in prestito): Giacobbe benedice i figli di Giuseppe, tecnica a olio su tela, 170 x 211,5 cm, anno 1620.

  • Dulwich (Londra), Dulwich College Picture Gallery: Cristo e l’adultera, tecnica a olio su tela; Santa Cecilia, tecnica a olio su tela, 121,6 x 100,4 cm, anno 1649.

  • Dunham Massey (Inghilterra), collezione of The National Trust, Venere, Marte, Amore e il Tempo, tecnica a olio su tela a forma ovale, 127 x 175 cm, intorno al 1624.

  • Edimburgo, National Gallery of Scotland, Madonna col Bambino e san Giovannino, tecnica a olio su tela, 86 x 110,5 cm, intorno al 1616; Erminia ritrova Tancredi ferito, tecnica a olio su tela, 244 x 287 cm, anno 1651 (proveniente da Castle Howard, Yorkshire); San Pietro piangente, tecnica a olio su tela, 103,7 x 85,8 cm, anno 1639.

  • Monastero dell’Escorial, Monasterio de San Lorenzo, Lot e le figlie, tecnica a olio su tela, 175 x 190 cm, anno 1617.

  • Fabriano, Chiesa di San Nicolò, San Michele arcangelo, tecnica a olio su tela, 308 x 198 cm, anno 1644.

  • Fano, Cassa di Risparmio (attualmente godibile nella Pinacoteca San Domenico), Sposalizio della Vergine, tecnica a olio su tela, 310 x 190 cm, anno 1649.

  • Fano, Museo Civico, L’angelo custode, tecnica a olio su tela, 292 x 178 cm, anno 1641.

  • Ferrara, Cattedrale, Martirio di san Lorenzo, tecnica a olio su tela, 301 x 200 cm, anno 1628.

  • Ferrara, Chiesa di Santa Maria della Pietà, La purificazione della Vergine, tecnica a olio su tela, 342 x 212 cm, anno 1654.

  • Ferrara, Chiesa delle Sacre Stimmate, San Francesco riceve le stimmate, tecnica a olio su tela, anno 1632.

  • Ferrara, Pinacoteca Nazionale: Morte di Cleopatra (appartenente ad una collezione privata), tecnica a olio su tela; Martirio di san Maurelio, tecnica a olio su tela, 300 x 200 cm, anno 1635;.

  • Ferrara, Finale Emilia, Chiesa del Seminario, Madonna col Bambino e san Lorenzo, tecnica a olio su tela, 266 x 145 cm, anno 1624.

  • Firenze, Collezione Corsini, Sant’Andrea Corsini, tecnica a olio su tela, anno 1631.

  • Firenze, Galleria degli Uffizi: Ritratto di Giulio Gagliardi teologo, tecnica a olio su rame, diam. 7,3 cm, anno 1617; Concerto campestre, tecnica a olio su rame, 35 x 45 cm, intorno al 1617.

  • Firenze, Museo Bardini, Atlante, tecnica a olio su tela, 127 x 101 cm, anno 1645-46.

  • Firenze, Palazzo Pitti, Galleria Palatina, Apollo e Marsia, tecnica a olio su tela, 185,5 x 200 cm, anno 1618; Sacra famiglia, tecnica a olio su tela, 56 x 65,5 cm, anno 1616; San Pietro resuscita Tabità, tecnica a olio su tela, 133 x 160,5 cm, anno 1618; San Sebastiano, tecnica a olio su tela, anno 1652; San Pietro, tecnica a olio su tela, 63,4 x 47,7 cm, anno 1624.

  • Forlì, Pinacoteca Civica, Annunciazione, tecnica a olio su tela, 341,5 x 208 cm, anno 1648.

  • Forlì, Pinacoteca Civica, San Giovanni Battista, tecnica a olio su tela, 303,5 x 214,5 cm.

  • Forlì, Chiesa di Santa Maria in Laterano in Schiavonia, San Francesco che riceve le stimmate, anno 1651-52.

  •  Fort Worth, Kimbell Art Museum (attualmente in una collezione privata italiana), Ritratto del legale Francesco Righetti, tecnica a olio su tela, 83,2 x 66, 7 cm, anno 1626-28.

  • Fort Worth, Kimbell Art Museum (dal 2010), Cristo e la Samaritana al pozzo, tecnica a olio su tela, 125 x 87 cm, anno 1620 ca.

  • Francoforte sul Meno, Städelsches Kunstinstitut (dal 2011), Madonna col Bambino, tecnica a olio su tela, 64 x 50 cm, anno 1621-22.

  • Genova, Chiesa di Santa Maria di Carignano, Stimmate di san Francesco, tecnica a olio su tela, anno 1649.

  • Genova, Galleria di Palazzo Bianco, Padre Eterno con putto, tecnica a olio su tela, 66 x 91 cm, anno 1620.

  • Genova, Galleria di Palazzo Reale, La Sibilla Samia, tecnica a olio su tela, 120 x 98 cm, anno 1653.

  • Genova, Galleria di Palazzo Rosso, Cleopatra morente, tecnica a olio su tela, 173 x 287 cm, anno 1648; Madonna col Bambino, san Giovannino e i santi Giovanni Evangelista e Bartolomeo, tecnica a olio su tela, 340 x 221 cm, anno 1652; Il suicidio di Catone, tecnica a olio su tela, 96 x 71 cm, anno 1641.

  • Genova, Palazzo Barbi Senarega, proprietà privata, La liberazione di Andromeda, tecnica a olio su tela, anno 1648.

  • Genova, Palazzo Durazzo Pallavicini, collezione Cattaneo Adorno: Muzio Scevola davanti a Porsenna, tecnica a olio su tela, 290 x 282 cm, intorno al 1647; Cristo alla moneta, tecnica a olio su tela, 155 x 149 cm, anno 1654.

  • Greenville (Sud Carolina), Bob Jones University, Giacobbe piange sulla veste di Giuseppe, tecnica a olio su tela, 75 x 63,5 cm, intorno al 1624.

  • Houston, Sarah Campbell Blaffer Foundatione, Madonna col Bambino e san Giovannino, tecnica a olio su tela, 75 x 59 cm, intorno al 1615.

  • Kansas City, The Nelson-Atkins Museum of Art; David con la testa di Golia, affresco su intonaco, 132,5 x 65,5 cm, intorno al 1618; San Luca dipinge la Vergine, tecnica a olio su tela, 221 x 181 cm, anno 1653.

  • Lione, Museo di belle arti di Lione, Circoncisione di Cristo, tecnica a olio su tela, 415 x 265 cm, anno 1646.

  • Londra ,Dulwich College Picture Gallery, Cristo e l’adultera, tecnica a olio su tela, 98,2 x 122,7 cm, intorno al 1621.

  • Londra, Hampton Court, Collezioni reali, La Sibilla Libica, tecnica a olio su tela, 115,6x 94,6 cm, anno 1651.

  • Londra, Lancaster House (proveniente dal soffitto della Basilica romana di San Crisogono), San Crisogono in gloria, tecnica a olio su tela, 500 x 295 cm, anno 1622.

  • Londra, Spencer House, proprietà Jacob de Rothschild (acquisto 2010 e proveniente dalla Collezione del conte Spencer ad Althorp House, Northamptonshire), Re David, tecnica a olio su tela, 223 x 170 cm, anno 1651.

  • Londra, The National Gallery: Cristo morto compianto dagli angeli, tecnica a olio su rame, 36,8 x 44,4 cm, intorno al 1617; Elia nutrito dai corvi, tecnica a olio su tela, 195 x 156,5 cm, anno 1620 (dal 2009, proveniente dalla collezione Denis Mahon); Incredulità di Tommaso, tecnica a olio su tela, 115 x 142 cm, anno 1621; La Sibilla Cumana con un putto, tecnica a olio su tela, 222 x 168,5 cm, anno 1651 (dal 2011, proveniente dalla collezione Denis Mahon); La Sibilla Samia, tecnica a olio su tela, 223 x 170 cm, anno 1651 (proveniente da Althorp House in pendant con un Re David; vedi sopra Londra, Spencer House).

  • Londra, The National Gallery:  (provenienti per donazione dal Mahon Trust secondo le volontà di Denis Mahon nel 2013): Presentazione di Gesù al Tempio, tecnica a olio su rame, 72,5 x 56 cm, anno 1623; L’angelo appare ad Agar e Ismaele, tecnica a olio su tela, 193 x 229 cm, anno 1652; I santi Gregorio Magno, Ignazio e Francesco Saverio, tecnica a olio su tela, 296 x 211 cm, intorno al 1625.

  • Londra, Trafalgar Galleries, La Maddalena che contempla i chiodi della croce, tecnica a olio su tela, 62,2 x 50,8 cm, intorno al 1643; Sant’Agnese, tecnica a olio su tela, 119,5 x 94 cm, anno 1637.

  • Lucca, chiesa di Santa Maria foris Portam, L’Assunta con i santi, tecnica a olio su tela, 317 x 223 cm, anno 1643; Santa Lucia, tecnica a olio su tela, pala, anno 1640.

  • Madrid, Museo Thyssen-Bornemisza, Cristo e la Samaritana al pozzo, tecnica a olio su tela, 116 x 155 cm, anno 1640.

  • Madrid, Museo del Prado; Visione di sant’Agostino, tecnica a olio su tela, 185 x 166 cm, anno 1635; Maddalena penitente, tecnica a olio su tela, 121 x 100 cm, intorno al 1645; San Pietro liberato da un angelo, tecnica a olio su tela, 105 x 136 cm, anno 1622; Susanna e i vecchioni, tecnica a olio su tela, 175 x 207 cm, anno 1617; Amor virtuoso, tecnica a olio su tela, 99 x 75 cm, anno 1654.

  • Magonza, Landesmuseum Mainz, San Francesco riceve le stimmate, tecnica a olio su tela, 265 x 175 cm, anno 1642.

  • Los Angeles, Getty Museum, Ritratto di papa Gregorio XV, tecnica a olio su tela, 135 x 98 cm, anno 1622-23.

  • Marsiglia, Musée des Beaux-Arts, Il commiato di Catone, tecnica a olio su tela, 263 x 270 cm, anno 1637.

  • Milano, Arcivescovado, Eliseo resuscita un bambino, tecnica a olio su tela, 122 x 152 cm, anno 1632.

  • Milano, Chiesa dell’Ospedale Maggiore, Annunciazione, tecnica a olio su tela, 305 x 211 cm, anno 1639.

  • Milano, Pinacoteca di Brera: Il beato Marcolino Amanni da Forlì inginocchiato davanti alla Madonna col Bambino (attualmente nei depositi della Pinacoteca), tecnica a olio su tela, 335 x 221 cm, anno 1663; Abramo ripudia Agar e Ismaele, tecnica a olio su tela, 115 x 154 cm, anno 1658; Cristo benedicente (attualmente nei depositi della Pinacoteca), tecnica a olio su tela, 68 x 103 cm, anno 1653-55.

  • Minneapolis, The Minneapolis Institute of Arts, Erminia e il pastore, tecnica a olio su tela, 239 x 287 cm, anno 1649.

  • Modena, Banca Popolare dell’Emilia, Apollo e Marsia, tecnica a olio su tela, 67 x 58,5 cm, anno 1620.

  • Modena, Banco di San Geminiano e San Prospero, Cristo e la samaritana, tecnica a olio su tela, 120 x 160 cm, anno 1647.

  • Modena, Chiesa di San Vincenzo, Madonna con i santi Giovanni evangelista e Gregorio taumaturgo, tecnica a olio su tela, 293 x 184,5 cm, anno 1639.

  • Modena, Galleria Estense: Amnon scaccia Tamar, tecnica a olio su tela, 122 x 161 cm, anno 1628; Martirio di san Pietro, tecnica a olio su tela, 320 x 193 cm, anno 1619; Il beato Felice riceve il Bambino, tecnica a olio su tela, 279 x 180 cm, anno 1642; Venere, Cupido e Marte, tecnica a olio su tela, 139 x 161 cm, anno 1633; Matrimonio mistico di santa Caterina, tecnica a olio su tela, 115 x 152 cm, anno 1650; Ritratto di vecchio con libro, tecnica a olio su tela, 80 x 68 cm, anno 1624.

  • Monaco, Staatliche Gemäldesammlungen (attualmente si trova al Castello di Schleißheim), La coronazione di spine, tecnica a olio su tela, 115 x 149 cm, anno 1647.

  • Montpellier, Museo Fabre: San Giovanni Battista alla fonte, tecnica a olio su tela, 243 x 169 cm, anno 1661; San Francesco in meditazione, tecnica a olio su tela, 61 x 51 cm, intorno al 1619.

  • Mosca, Museo Puškin delle belle arti: La visione di san Girolamo, tecnica a olio su rame, 115,5 x 142,5 cm, anno 1621; Allegoria della Fede, tecnica a olio su tela, 117 x 92 cm, circa 1634; San Sebastiano, tecnica a olio su tela, 116 x 96 cm, anno 1642.

  • New York, Collezione Piero Corsini, San Pietro, tecnica a olio su tela, 103,5 x 81,8 cm, anno 1625.

  • New York, Collezione Morton B. Harris, San Girolamo, tecnica a olio su tela, 69,8 x 62,2 cm, anno 1648.

  • New York, Collezione Richard L. Feigen: San Giovanni Battista nel deserto, tecnica a olio su tela, 176 x 231 cm, anno 1652-55; Ruben mostra a Giacobbe la veste di Giuseppe, tecnica a olio su tela, 115 x 165 cm, anno 1655; Vanitas, tecnica a olio su tela, 30,5 x 39 cm, anno 1620; San Luca evangelista, tecnica a olio su tela, 62,7 x 51,2 cm, anno 1631; Autoritratto giovanile, tecnica a olio su tela, anno 1625 circa.

  • New York, Metropolitan Museum of Art: La vocazione del beato Luigi Gonzaga, tecnica a olio su tela, 355,6 x 266,3 cm, anno 1651; Sansone catturato dai Filistei, olio su rame, 191 x 237 cm, anno 1619.

  • Nogent-sur-Seine, église de Saint-Laurent, San Girolamo nel deserto, tecnica a olio su tela, 235 x 281 cm, anno 1649.

  • Norfolk, Chrysler Museum, Sansone porta il favo di miele ai genitori, tecnica a olio su tela, 101 x 150 cm, anno 1625.

  • Osimo, chiesa di San Marco, Madonna del Rosario con i santi Domenico e Caterina da Siena, tecnica a olio su tela, 336,5 x 235,5 cm, anno 1642.

  • Ottawa, National Gallery of Canada, Cristo e la samaritana, tecnica a olio su tela, 116,8 x 155,5 cm, anno 1641.

  • Oxford, attualmente nell’Ashmolean Museum, ottenuto prestito dalla collezione di Sir Denis Mahon: Testa di vecchio, tecnica a olio su tela, 63 x 48 cm, intorno al 1619.

  • Palmi, Casa della cultura, Cleopatra.

  • Parigi, Museo del Louvre: Madonna col Bambino e i santi protettori di Modena, tecnica a olio su tela, 332 x 230 cm, anno 1651, Ersilia separa Romolo da Tazio, tecnica a olio su tela, 255 x 267 cm, anno 1645; Resurrezione di Lazzaro, tecnica a olio su tela, 199 x 233 cm, intorno al 1619; La visione di san Gerolamo, tecnica a olio su rame, 42,5 x 47,5 cm, anno 1620; Lot e le figlie, tecnica a olio su tela, 172 x 222 cm, anno 1651; San Paolo, tecnica a olio su tela, 68 x 58 cm, anno 1644; San Francesco in estasi con san Benedetto e un angelo musicante, tecnica a olio su tela, 262 x 180,5 cm, anno 1620; Santa Cecilia, tecnica a olio su tela, 122 x 100 cm, anno 1642; La vergine con san Pietro piangente, tecnica a olio su tela, 122 x 159 cm, anno 1647.

  • Parigi, chiesa di Saint’Thomas d’Aquin, San Girolamo.

  • Pasadena (California, U.S.A), Norton Simon Museum of Art: Cleopatra suicida, tecnica a olio su tela, 116 x 92,5 cm, intorno al 1621; Ritratto di un cane degli Aldovrandi, tecnica a olio su tela, 111 x 173 cm, intorno al 1625.

  • Piacenza, Cattedrale, decorazione della cupola ottagonale: sei comparti della volta con raffigurati i Profeti (altri due comparti furono realizzati dal Morazzone); otto lunette verticali con le Storie della Natività di Cristo (quattro narrazioni) e Coppie di Sibille (quattro coppie), anno 1626-27.

  • Ravenna, Pinacoteca Comunale, San Romualdo, tecnica a olio su tela, 292 x 184 cm, anno 1642.

  • Recanati, Museo diocesano, Santa Lucia, tecnica a olio su tela, 245 x 175 cm, anno 1658.

  • Reggio nell’Emilia, Credito Emiliano, La Sibilla Cimmeria, tecnica a olio su tela, 130 x 99 cm, anno 1638.

  • Reggio nell’Emilia, Cattedrale, Assunta con san Pietro e san Girolamo, tecnica a olio su tela, 329 x 172 cm, anno 1626.

  • Reggio nell’Emilia, Chiesa della Madonna della Ghiara, Crocifissione, tecnica a olio su tela, 440 x 245 cm, anno 1625.

  • Reggio nell’Emilia, Chiesa di sant’Agostino, Sant’Apollinare, tecnica a olio su tela, 307 x 195 cm, anno 1660.

  • California, Goethe Academy (già Renaissance), La toeletta di Venere, tecnica a olio su tela, 150 x 190 cm, intorno al 1623.

  • Renazzo in Cento, Chiesa di San Sebastiano, Miracolo di San Carlo Borromeo, olio su tela, cm 217 x 117, anno 1613-14.

  • Renazzo in Cento, Chiesa di San Sebastiano, Madonna con bambino, san Pancrazio e santa Monaca, olio su tela, cm 254 x 170, anno 1615-16.

  • Rennes, Musée des Beaux-Arts: Salomè riceve la testa di Giovanni Battista, tecnica a olio su tela, 139 x 175 cm, anno 1637; Gesù sceso dalla croce e compianto dagli angeli, tecnica a olio su tela, 33 x 32 cm; Gesù compianto dalla Vergine, tecnica a olio su tela, 152 x 179 cm, anno 1638.

  • San Marino, Museo di Stato, San Filippo Neri, tecnica a olio su tela, 224 x 167 cm, anno 1656-57.

  • Rimini, Museo Civico, Visione di san Girolamo, tecnica a olio su tela, 345 x 190 cm, anno 1641 (proveniente dalla Confraternita di San Girolamo).

  • Rimini, Museo Civico, Sant’Antonio da Padova col Bambino Gesù, tecnica a olio su tela, 264 x 178 cm, anno 1659.

  • Roma, Accademia di San Luca, Venere e Amore, affresco staccato, anno 1632.

  • Roma, Basilica di San Pietro in Vincoli, Santa Margherita, tecnica a olio su tela, 115 x 95 cm, anno 1644.

  • Roma, Casino dell’Aurora Ludovisi, Salone: Carro dell’Aurora e Allegorie del giorno e della notte (insieme a Agostino Tassi Buonamici); saletta dei paesaggi: Paesaggio con giochi d’acqua. Salone al primo piano: La Fama (con il Buonamici). Tutti i dipinti sono con tecnica ad affresco e tempera a secco, anno 1621.

  • Roma, Chiesa di Sant’Agostino, I santi Agostino, Giovanni Evangelista e Girolamo, tecnica a olio su tela, pala d’altare, anno 1638.

  • Roma, Chiesa di Santa Maria della Vittoria, Santissima Trinità, tecnica a olio su tela, anno 1638.

  • Roma, Chiesa Nuova (Santa Maria in Vallicella), San Filippo e un angelo, tecnica a olio su tela, pala, anno 1644.

  • Roma, Collezione M (privata), San Paolo, tecnica a olio su tela, 107 x 89 cm anno 1644.

  • Roma, Collezione M (proprietà privata), Sofonisba morente, tecnica a olio su tela, 97 x 79 cm, anno 1654.

  • Roma, Collezione M (proprietà privata), Sofonisba nuda morente, tecnica a olio su tela, 97 x 79 cm, anno 1630.

  • Roma, Sorgente Group, Diana Cacciatrice, tecnica a olio su tela, 96,8 x 121,3 cm, 1568.

  • Roma, Galleria Borghese, Il figliol prodigo, tecnica a olio su tela, 125 x 163 cm, anno 1628.

  • Roma, Galleria Colonna, Angelo custode, tecnica a olio su tela, 90,5 x 70 cm, anno 1626; Martirio di Sant’Emerenziana, tecnica a olio su tela, 230 x 156 cm, anno 1654.

  • Roma, Galleria Doria Pamphilj: Erminia ritrova Tancredi ferito, tecnica a olio su tela, 145 x 187 cm, anno 1619; San Giovanni Battista nel deserto, tecnica a olio su tela, 227 x 180 cm, anno 1652; Endimione dormiente, tecnica a olio su tela, 125 x 105 cm, intorno al 1647; Martirio di sant’Agnese, tecnica a olio su tela, 226 x 178 cm, anno 1653.

  • Roma, Galleria nazionale d’arte antica: Et in Arcadia Ego, tecnica a olio su tela, 82 x 91 cm, anno 1618; Flagellazione di Cristo, tecnica a olio su tela, 250 x 185 cm, anno 1657; Saul tenta di uccidere David con la lancia, tecnica a olio su tela, 120 x 225 cm, anno 1646; Ecce homo, tecnica a olio su tela, 65 x 53 cm, anno 1644.

  • Roma, Galleria Spada: Ritratto del cardinale Bernardino Spada, tecnica a olio su tela, 97 x 87 cm, anno 1631; Morte di Didone, tecnica a olio su tela, 287 x 335 cm, anno 1631.

  • Roma, Palazzo Costaguti (già Patrizi), Decorazione del soffitto della Sala di Rinaldo e Armida, tecnica ad affresco (con Agostino Tassi Buonamici), anno 1621.

  • Roma, Palazzo Lancellotti, Allegorie ad affresco dipinte sulle volte di due salette situate a pianterreno: Gloria e Onore; Amorini, (con il Buonamici), anno 1622 circa.

  • Roma, Musei capitolini:  Cleopatra davanti ad Ottaviano Augusto, tecnica a olio su tela, 250 x 277 cm, anno 1640;Seppellimento di Santa Petronilla, tecnica a olio su tela, 720 x 423 cm, anno 1623; Sacra famiglia, tecnica a olio su tela, 60 x 106 cm, anno 1617; San Matteo e l’angelo, tecnica a olio su tela, 120 x 180 cm, anno 1622; Sibilla Persica, tecnica a olio su tela, 117 x 96 cm, anno 1647; Giovanni Battista, tecnica a olio su tela, 63 x 49 cm, intorno al 1648.

  • Rotterdam, Museo Boijmans Van Beuningen, Donne bagnanti, tecnica a olio su tela, 36 x 53 cm, anno 1618.

  • San Diego, Timken Museum of Art, Il ritorno del figliol prodigo, tecnica a olio su tela, 155 x 146 cm, anno 1655.

  • San Francisco, Fine Arts Museum, Sansone e il nido d’api, tecnica a olio su tela, 102 x 117 cm, anno 1657.

  • San Giovanni in Persiceto, Collegiata, Sant’Antonio e il Bambino, tecnica a olio su tela, 255 x 190 cm, anno 1651.

  • San Miniato, Cassa di Risparmio, Santa Barbara, tecnica a olio su tela, 118 x 95 cm, anno 1659.

  • San Pietroburgo, Ermitage, Martirio di santa Caterina, tecnica a olio su tela, 223 x 159 cm, anno 1654; Assunzione della Vergine, tecnica a olio su tela, 300 x 332 cm, anno 1623; San Girolamo, tecnica a olio su tela.

  • Sarasota, Ringling Museum of Art: Angelo annunciante, tecnica a olio su tela, 196 x 277 cm, anno 1629; Annunciata, tecnica a olio su tela, 196 x 277 cm, anno 1628.

  • Senigallia, chiesa di San Martino, Madonna col Bambino e sant’Anna, tecnica a olio su tela, 293 x 191 cm, anno 1643.

  • Siena, chiesa di San Martino, Martirio di san Bartolomeo, tecnica a olio su tela, anno 1636.

  • Stamford, Burghley House, proprietà della Collezione Exeter, Il trionfo di David, tecnica a olio su tela, 137 x 180 cm, anno 1637.

  • Stoccolma, Collezioni reali, La Madonna della pappa, tecnica a olio su rame, 23 x 19 cm, anno 1615.

  • Stoccolma, Nationalmuseum, Paesaggio al chiaro di luna con carrozza, tecnica a olio su tela, 55 x 71 cm, anno 1616.

  • Strasburgo, Musée des Beaux-Arts, Sansone e Dalila, tecnica a olio su tela, 172 x 220 cm, anno 1650.

  • Tokyo, National Museum of Western Art, David con la testa di Golia, tecnica a olio su tela, 120,5 x 102 cm, anno 1650.

  • Toledo (Ohio), Toledo Museum of Art, Lot e le figlie, tecnica a olio su tela, anno 1656 (acquisto 2009).

  • Tolentino, Basilica di San Nicola da Tolentino, Annuncio a sant’Anna, tecnica a olio su tela, 270 x 180 cm, anno 1640.

  • Tolosa, Musée des Augustins: Madonna col Bambino e martirio dei santi Giovanni e Paolo, tecnica a olio su tela, 308 x 208 cm, anno 1632; La Gloria di tutti i santi e dei patroni di Modena, tecnica a olio su tela, 360 x 205 cm, anno 1647.

  • Torino, Galleria Sabauda, Ritorno del figliol prodigo, tecnica a olio su tela, 192 x 203 cm, 1617; Santa Francesca Romana, tecnica a olio su tela, 294 x 177 cm, anno 1657; Il Padreterno, tecnica a olio su tela, 106 x 176 cm, anno 1646; Le sante Gertrude e Lucrezia, tecnica a olio su tela, 240 x 145 cm, anno 1645.

  • Torino, Chiesa di San Domenico (nella Cappella del Rosario), La Beata Vergine consegna il rosario a San Domenico ed a Santa Caterina.

  • Urbino, Galleria Nazionale delle Marche (proveniente dalla collezione Paolo Volponi), San Sebastiano in un paesaggio, tecnica a olio su tela, anno 1618 circa.

  • Varsavia, Museum Narodowe: San Francesco in estasi, tecnica a olio su tela, 113,5 x 79,5 cm, anno 1620; Padre Eterno, tecnica a olio su tela, 94 x 111 cm, intorno al 1640.

  • Venezia, Chiesa di San Lazzaro dei Mendicanti, Il rinvenimento della croce, tecnica a olio su tela, anno 1644.

  • Verona, Chiesa di Santa Maria in Organo, Santa Francesca Romana e un angelo, tecnica a olio su tela, anno 1638.

  • Vienna, Kunsthistorisches Museum: Il ritorno del figliol prodigo, tecnica a olio su tela, 107 x 143 cm, anno 1619; San Giovanni Battista, tecnica a olio su tela, 204 x 138 cm, anno 1641.

  • Washington, National Gallery of Art: Amnon scaccia Tamar, tecnica a olio su tela, 124 x 159 cm, anno 1649; Ritratto del cardinale Francesco Cennini, tecnica a olio su tela, 117 x 96 cm, anno 1625; Giuseppe e la moglie di Putifarre, tecnica a olio su tela, 124 x 159 cm, anno 1649; Autoritratto mentre dipinge ‘Amore fedele’, tecnica a olio su tela, 116 x 95, anno 1655.

  • Wloclaweck, Museo diocesano, Il ritorno del figliol prodigo, tecnica a olio su tela, 137 x 111 cm, anno 1651.

  • Zurigo, proprietà privata, La negazione di san Pietro, tecnica a olio su tela, 98,5 x 117 cm, intorno al 1619.

Bibliografia:

  • AA.VV. (catalogo della mostra di Milano e Roma), Guercino – Poesia e sentimento nella pittura del ‘600, Milano, anno 2003

  • Anna Ottani, Guercino, anno 1965, Milano.

  • Carlo Cesare Malvasia, Felsina pittrice, anno 1678, Bologna.

  • David M. Stone, Guercino. Catalogo completo, anno 1991, Firenze.

  • Denis Mahon et alii, Il Guercino, catalogo della mostre di Bologna e Cento, anno 1991, Bologna.

  • Denis Mahon (catalogo critico dei dipinti), Il Guercino. Giovanni Francesco Barbieri, 1591-1666, anno 1968, Bologna.

  • Francesco Scannelli, Microcosmo della Pittura, anno 1657, Cesena.

  • Giambattista Passeri, Vite de’ Pittori, Scultori ed Architetti, anno 1772, Roma.

  • Girolamo Baruffaldi, Vite dei pittori e scultori ferraresi, anni di edizione 1844-46, Ferrara.

  • Jacopo Francesco Calvi, Notizie della vita e delle opere del cavaliere Gioan Francesco Barbieri, detto il Guercino da Cento, celebre pittore, anno 1808, Bologna.

  • Luigi Lanzi, Storia pittorica della Italia dal Risorgimento delle arti fin presso al fine del XVIII secolo, t. V, epoca III, anno 1822, Firenze.

  • Luigi Salerno e Denis Mahon, I dipinti del Guercino, anno 1988, Roma.

  • Massimo Pulini (catalogo della mostra di Cento), Guercino, racconti di paese, anno 2001, Milano.

  • Matteo Marangoni (in «Dedalo»), Il vero Guercino, anno 1920, Firenze.

  • Matteo Marangoni (in «Arte barocca»), Il vero Guercino, anno 1927, Firenze.

  • Nefta Barbanti Grimaldi, Il Guercino, anno 1968, Bologna.

  • Prisco Bagni, Guercino e i suoi incisori, anno 1988, Roma.

  • Renato Roli, Guercino, anno 1972, Firenze.

  • Stefano Zuffi, Guercino, anno 1992, Milano.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *