Paesaggio rustico con cavaliere su un ponticello di Francesco Guardi

Francesco Guardi: Paesaggio rustico con cavaliere su un ponticello

Francesco Guardi: Paesaggio rustico con cavaliere su un ponticello
Francesco Guardi: Paesaggio rustico con cavaliere su un ponticello, cm. 42 x 60, Pinacoteca Ambrosiana, Milano.

Sull’opera: “Paesaggio rustico con cavaliere su un ponticello” è un dipinto attribuito a Francesco Guardi, realizzato con tecnica a olio su tela, misura 42 x 60 cm. ed è custodito nella Pinacoteca Ambrosiana a Milano. 

La presente composizione, in fatto di autografia, venne giudicata dubbia – assieme al pendant (una tela con le stesse dimensioni custodita nella stessa pinacoteca) – dall’Arslan.

Anche il Morassi (1973) si espresse contro l’assegnazione al Guardi, considerando le due tele quali opere ottocentesche.

Sembra tuttavia che la maggior parte degli studiosi di storia dell’arte sia orientata sull’ipotesi dello Zampetti (1965), che assegnava i dipinti al periodo giovanile dell’artista indicando rapporti con Marco Ricci, Magnasco, Tavella e Salvator Rosa, certamente implicanti evidenti richiami.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.