“Allegorie di Louveciennes – il giorno” di Fragonard

Jean-Honoré Fragonard: Allegorie di Louveciennes – il giorno

Jean-Honoré Fragonard: Allegorie di Louveciennes - il giorno
Fragonard: Allegorie di Louveciennes – il giorno, cm. 115 x 146, proprietà privata, New York. (Periodo 1765-72).

Sull’opera: “Allegorie di Louveciennes – il giorno” è un dipinto autografo di Fragonard, realizzato con tecnica a olio su tela intorno al 1765-72, misura 115 x 146 cm. ed è custodito da proprietari privati a New York (notizie del 1970). 

La presente composizione fu donata da Napoleone Bonaparte alla baronessa Deriot insieme quella de “La notte stende i suoi veli”.

Di grandissimo effetto è lo sfondo con il cielo, il cui armonioso cromatismo crea un efficace contrasto con la scena in primo piano, facendo uscire fuori dalla tela le delicate figure.

Amorino giullare di Fragonard

Jean-Honoré Fragonard: Amorino giullare

Jean-Honoré Fragonard: Amorino giullare
Fragonard: Amorino giullare, cm. 54 x 43, proprietà privata, New York. (Periodo 1765-72).

Sull’opera: “Amorino giullare” è un dipinto autografo di Fragonard, realizzato con tecnica a olio su tela intorno al 1765-72, misura 54 x 43 cm. ed è custodito da proprietà pivata, New York (notizia del 1970, circa). 

L’opera in esame, pendant dell’ “Amorino in un cespuglio di rose”, è conosciuta anche con il titolo “L’amour folie”.

Lavandaie di Jean-Honoré Fragonard

Lavandaie di Jean-Honoré Fragonard

Lavandaie di Jean-Honoré Fragonard
Jean-Honoré Fragonard: Lavandaie, cm. 48 x 62,  proprietà privata, New York. (Periodo 1773-76).

Sull’opera: “Lavandaie” è un dipinto autografo di Fragonard, realizzato con tecnica a olio su tela intorno al 1773-76, misura 48 x 62 cm. ed è custodito da una collezione privata a New York (notizia del 1970, circa). 

Il dipinto in esame è il pendant de “Il gioco a nascondino” (pagina successiva). Le due tele rimasero unite dalla “vendita” d’Arcambal, avvenuta nel 1776 a quella di Castelmore (anno 1791).

 Saint-Aubin realizzò di entrambe le composizioni uno schizzo a matita su un supporto abbastanza inusuale, ovvero su una copia del catalogo della “vendita” Gros (1778).

Coreso e Calliroe (Anger) di Jean-Honoré Fragonard: 

Jean-Honoré Fragonard: Coreso e Calliroe (Anger)

Jean-Honoré Fragonard: Coreso e Calliroe (Anger)
Jean-Honoré Fragonard: Coreso e Calliroe, cm. 129 x 189, Musee des Beaux Arts, Anger. (Periodo 1761-65).

Sull’opera: “Coreso e Calliroe” è un dipinto autografo di Fragonard, eseguito a olio su tela negli anni 1761-65, misura 129 x 189 cm. ed è custodito nel Musee des Beaux Arts ad Anger. 

Il dipinto si presenta, rispetto a quello raffigurato nella pagina precedente, con molte varianti nella narrazione e con una maggior rifinitezza sui dettagli.

Per quanto riguarda le fonti ispiratrici si vedano le note riportate nella precedente pagina.

Il gioco a nascondino di Fragonard

Il gioco a nascondino di Fragonard

Il gioco a nascondino di Fragonard
FragonardIl gioco a nascondino, cm. 49 x 62, proprietà privata. (Periodo 1773-76). Particolare

Sull’opera: “Il gioco a nascondino” è un dipinto autografo di Fragonard, realizzato con tecnica a olio su tela intorno al 1773-76, misura 49 x 62 cm. ed è custodito come proprietà privata (notizia del 1970, circa). 

La presente composizione, pendant de “Le lavandaie” (pagina precedente, è conosciuta anche come “Due bambini che giocano in una stanza”.

Bagnanti (Louvre) di Jean-Honoré Fragonard

Jean-Honoré Fragonard: Bagnanti (Louvre)

Jean-Honoré Fragonard: Bagnanti (Louvre)
Jean-Honoré Fragonard: Bagnanti, cm. 65 x 81, Louvre, Parigi. (Periodo 1765-72).

Sull’opera: “Bagnanti” è un dipinto autografo di Fragonard, realizzato con tecnica a olio su tela negli anni 1765 e 1772, misura 65 x 81 cm. ed è custodito nel Museo del Louvre a Parigi. 

Tra gli studiosi di storia dell’arte si pensa che la presente composizione sia stata realizzata come pendant delle “Bagnanti” raffigurate nella pagina successiva. 250.

Il dipinto fu donato al museo da Lacaze nel lontano 1869.

Interno rustico di Fragonard

Jean-Honoré Fragonard: Interno rustico

Jean-Honoré Fragonard: Interno rustico
Interno rustico, cm. 54 x 64, proprietà privata, Svizzera. (Periodo 1773-76). Particolare

Sull’opera: “Interno rustico” è un dipinto autografo di Fragonard, realizzato con tecnica a olio su tela intorno al 1773-76, misura 54 x 64 cm. ed è custodito in una collezione privata in Svizzera (notizia del 1970, circa). 

La presente composizione apparve nel 1777 alla “vendita” du ‘ Barry, dove venne acquistata da Aubert, un noto gioielliere. Da questi passò a far parte delle collezioni Paris e, intorno agli inizi dell’Ottocento, in quelle Charpentier.

L’opera in esame fu incisa – non rispettando il tondo ma in forma rettangolare – nel 1791 da Romanet, con il titolo “La madre di famiglia”.

Nella figura della donna in primo piano si volle riconoscere – probabilmente a torto – la regina Maria Antonietta (Portalis).

Bagnanti – Ninfe che giocano nell’acqua di Fragonard

Jean-Honoré Fragonard: Bagnanti – Ninfe che giocano nell’acqua

Jean-Honoré Fragonard: Bagnanti - Ninfe che giocano nell'acqua
Jean-Honoré Fragonard: Bagnanti, cm 65 x 81, Proprietà privata, USA.  (Periodo 1765-72). Particolare

Sull’opera: “Bagnanti”, o “Ninfe che giocano nell’acqua”, è un quadro autografo di Fragonard, realizzato con tecnica a olio su tela intorno al periodo 1765-72, dalle dimensioni di 65 x 81 cm. e custodito in una collezione privata (notizia de 1970). 

È probabile che la presente composizione sia stata realizzata come pendant delle “Bagnanti” della pagina precedente, da cui comunque si scosta per la maggior cura del particolare.

In precedenza (1841) il dipinto faceva parte della Raccolta Magnan de la Roquetta.

La lettera di Jean-Honoré Fragonard

La lettera di Jean-Honoré Fragonard

La lettera di Jean-Honoré Fragonard
Fragonard: “La lettera” di Jean-Honoré Fragonard, cm. 36 x 27, proprietà privata. (Periodo 1773-76).

Sull’opera: “La lettera” è un dipinto autografo di Fragonard, realizzato con tecnica a olio su tela intorno al 1773-76, misura 36 x 27 cm. ed è custodito in una collezione privata (notizia del 1970, circa). 

Secondo alcuni studiosi il presente dipinto può essere accostato se non “identificato” con quello con lo stesso titolo apparso nell’inventario del miniaturista Hall (1778), che l’aveva comperato al prezzo di 144 lire.

 Saint-Aubin, l‘abate De Saint-Non, ne realizzò uno schizzo a matita in uno spazio bianco di una copia del catalogo figurante la vendita Gros (1778).

Alcuni tra i più importanti dipinti di Fragonard

Pagine correlate a dipinti di Fragonard: La biografia all’artista e la critica del Settecento-Novecento – La critica all’artista del Novecento – Prima serie di opere.

Le opere contenute in questa pagina: Il gioco a nascondino; Interno rustico; La lettera; I ricordi; Donna che legge; La presidentessa Aubry come vestale; Adeline Colombe cinta di fiori; Maria Catherine Colombe  come Cupido; Saffo ispirata da Cupido; Venditore di giocattoli; Ciarlatani; Il gioco della mosca cieca, Louvre, Parigi; Il gioco della mosca cieca, National Gallery of Art, Washington; L’altalena; L’educazione è tutto; La culla; La famiglia felice; Invocazione dell’amore; Bambino con collaretto; La signora Bergeret de Norinval; Constance de Lowendal, contessa de Turpin de Crisse.

Alessandre Maubert, cm. 61 x 49, proprietà privata. (Periodo 1789-1806).

33 dipinti di Fragonard - gioco a nascondino

Il gioco a nascondino, cm. 49 x 62, proprietà privata. (Periodo 1773-76).

35 Fragonard - interno rustico

Interno rustico, cm. 54 x 64, proprietà privata, Svizzera. (Periodo 1773-76).

37 Fragonard - la lettera

La lettera, cm. 36 x 27, proprietà privata. (Periodo 1773-76).

38 Fragonard - i ricordi

I ricordi, cm. 38 x 30, Englehard, New York. (Periodo 1773-76).

39 Fragonard - la lettura

Donna che legge, cm 82 x 65, National Gallery of Art, Washington. (Periodo 1773-76).

40 Fragonard - la presidentessa Aubri come Vestale

La presidentessa Aubry come vestale, cm. 81 x 65, proprietà privata, New York. (Periodo 1773-76).

41 Fragonard - Adeline colombe cinta di fiori

Adeline Colombe cinta di fiori, cm. 80 x 64, proprietà privata, New York. (Periodo 1773-76).

42 Fragonard - Marie-Caterina Colombe come Cupido

Maria Catherine Colombe  come Cupido, cm. 55 x 44, Proprietà privata, New York. (Periodo 1773-76).

43 Fragonard - Saffo ispirata da Cupido

Saffo ispirata da Cupido, cm. 63 x 53, Thissen, Lugano. (Periodo 1773-76).

44 Fragonard - Venditore di giocattoli

Venditore di giocattoli, cm. cm. 40 x 33, Buhrle, Zurigo. (Periodo 1773-76).

45 Fragonard - ciarlatani

Ciarlatani, cm. 49 x 38, Buhrle, Zurigo. (Periodo 1773-76).

46 Fragonard - il gioco della mosca cieca

Il gioco della mosca cieca, cm. 36 x 45, Louvre, Parigi. (Periodo 1773-76).

47 Fragonard - il gioco della mosca cieca

Il gioco della mosca cieca, cm. 216 x 198, National Gallery of Art, Washington. (Periodo 1773-76).

48 Fragonard - l'altalena

L’altalena, cm. 216 x 185,5, National Gallery of Art, Washington. (Periodo 1773-76).

49 Fragonard - l'educazione è tutto

L’educazione è tutto, cm. 54 x 66, Museu de Art, San Paolo. (Periodo 1773-76).

50 Fragonard - la culla

La culla, cm. 46 x 55, Musée de Picardie, Amiens. (Periodo 1777-79).

51 Fragonard - la famiglia felice

La famiglia felice, cm. 34 di diametro, proprietà privata, New York. (Periodo 1777-79).

52 Fragonard - invocazione all'amore

Invocazione dell’amore, cm. 22 x 32, Louvre, Parigi. (Periodo 1780-88).

53 Fragonard - bambino con collaretto

Bambino con collaretto, cm. 39 x 31, Proprietà privata. (Periodo 1789-1806).

54 Fragonard - la signora Bergeret de Norinval

La signora Bergeret de Norinval, 60 x 50, Cognacq-Jay, Parigi. (Periodo 1780-88).

55 Fragonard - Constance de Lowendal contessa de Turpin de Crisse

Constance de Lowendal, contessa de Turpin de Crisse, cm. 64 x 54, Museu de Arte, San Paolo. (Periodo 1780-88).

56 Fragonard - Alexandre maubert

Alessandre Maubert, cm. 61 x 49, proprietà privata. (Periodo 1789-1806).