Maestà di Duccio di Buoninsegna

Duccio di Buoninsegna

Duccio di Buoninsegna: Maestà - Registro principale (recto) - Madonna in trono con il Bambino,
Registro principale della Maestà Madonna in trono con il Bambino, venerata da angeli e santi, 425 x 212 cm., Museo dell’Opera del duomo, Siena.

Sull’opera: “Madonna in trono con il Bambino, venerata da angeli e santi” è un dipinto autografo di Duccio di Buoninsegna appartenente al registro principale (recto) della Maestà del Duomo di Siena, realizzato con tecnica a tempera su tavola nel 1308-11, misura 425 x 212 cm. ed è custodito nel Museo dell’Opera del Duomo di Siena. (Particolare 84 x 69 cm.).

Al centro sta la Madonna in trono con il bambino, ai cui lati – in primo piano – si trovano, genuflessi i quattro santi patroni di Siena (da sinistra, Sant’Ansano, San Savino, San Crescenzio e San Vittore); subito sopra, in seconda fila ed in posizione eretta, dieci figure (sei santi, tra cui quattro con la scritta identificativa, e quattro angeli): da sinistra, Santa Caterina d’Alessandria, San Paolo (senza la scritta), San Giovanni Evangelista e due angeli; nella zona di destra, San Giovanni Battista, San Pietro (senza la scritta), Sant’Agnese e due angeli. In terza fila sono disposti sedici angeli, otto per lato, per cui quelli appartenenti alla zona di sinistra hanno atteggiamenti perfettamente simmetrici con quelli della parte destra. Il gradino del trono, in cui è seduta l’imponente figura della Vergine , reca la scritta “MATER SCA (sancta) DEI / SIS CAUSA SENIS REQUIEI / SIS DUCIO VITA / TÈ QUIA PINXIT ITA” dove la “U”, viene rappresentata con la stessa “U” anziché con la tradizionale “V”.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *