Ker-Xavier Roussel

Ker-Xavier Roussel (1867 – 1944)

Pittori simbolisti A-M

Pittori simbolisti M-Z

Il Simbolismo

Ker-Xavier nasce a Chene, nelle vicinanze di Lorry-les-Metz, il 10 dicembre del 1867.

Frequenta il Liceo e, in questo ambito, conosce Vuillard con il quale entra in forte amicizia, tanto che decide di collaborare con lui nello studio di Diogène Maillard.

Entra nel gruppo dei Nabis con i quali espone le proprie opere nella manifestazione del 1891. Due anni dopo si sposa con Maria, sorella di Vuillard.

Un giorno ha occasione di vedere esposti i quadri di Cézanne e ne rimane affascinato.

Le sue tematiche preferite sono il figurativo e la paesaggistica, quest’ultima carica di atmosfera mitologica nelle ultime produzioni.

Muore ad Etang-la-Ville il 6 giugno del 1944.

Sotto: Eternelle Jeunesse, 1940

Eternelle Jeunesse
Eternelle Jeunesse, 1940.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *