"Madonna con il Bambino e i santi" di Gentile da Fabriano

Gentile da Fabriano

Gentile da Fabriano: Madonna con il Bambino e i santi
Madonna con il Bambino e i santi, cm. 91 x 47, Frick Collection, New York.

Sull’opera: “Madonna con il Bambino e i santi” è un dipinto autografo di Gentile da Fabriano, realizzato con tecnica a tempera su tavola intorno al 1425, misura 91 x 47 cm. ed è custodito nella Frick Collection a New York. 

 Si suppone che il nome sulla cornice si identifichi con quello dell’artista. Tale ipotesi viene avvalorata dal fatto che la cornice conserva per gran parte la sua originale integrità. Per un lunghissimo periodo – si parla di più di cinque secoli – la composizione rimase sconosciuta al pubblico ed alla critica, altresì non si sono trovate documentazioni o altri scritti correlati alla sua esecuzione né alla committenza.

La presenza dei due santi inginocchiati ha fatto ipotizzare un’originaria ubicazione presso una chiesa del contado fiorentino: quella di San Giuliano a Settimo o di San Lorenzo. Nel 1846, da una lettera d’archivio, la tavola veniva identificata nella città di Firenze. Verso il 1850 fu acquistata dal duca di Broglie ed intorno alla metà dello scorso secolo pervenne, tramite acquisto, alla Frick Collection di New York.

La composizione fu pubblicata da Sterling (“P” 1958), quando ancora faceva parte dei beni del duca di Broglie. La sua stesura pittorica, d’altissimo pregio cromatico, la pone fra i più grandi capolavori di Gentile, verosimilmente realizzata nel periodo di piena maturità del pittore, quando egli si trovava a Firenze (1425).

Lo stato di conservazione dell’opera è ottimo.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *