Pittore Giovanni Battista Averara

Giovanni Battista Averara (1508 – 10 novembre 1548)

Cenni biografici

Le notizie su Giovanni Battista Averara (da non confondere con Giovanni Battista de Averara) sono scarse e frammentate.

Si sa che l’artista nacque a Bergamo nel 1508 e che morì in seguito ad una malattia derivata dal morso di un cane.

La sua pittura mette in evidenza uno stile assai vicino a quello di Tiziano.

Egli viene citato dal biografo Tassi.

Il pittore morì il 10 novembre 1548.

La riproduzione dei contenuti di questo sito web di Arte, anche eseguita soltanto in parte, è vietata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.