"Filemone e Bauci" del Bramantino

Bramantino: Filemone e Bauci (particolare sinistro)

Bramantino: Filemone e Bauci (particolare sinistro)
Filemone e Bauci (particolare sinistro), 58 x 78 cm. (assieme), Wallraf Richarts Museum, Colonia.
  Filemone e Bauci (particolare destro)
Filemone e Bauci (particolare destro), 58 x 78 cm. (assieme), Wallraf Richarts Museum, Colonia.

Opera successiva

Sull’opera: “Filemone e Bauci” è un dipinto autografo di Bartolomeo Suardi detto il Bramantino, realizzato con tecnica a tempera su tavola (pergamena su tavola) intorno al 1485 – 1490, misura 58 x 78 cm. ed è custodito nel Wallraf Richarts Museum, Colonia.

Filemone e Bauci: Lo studioso Giuseppe Fiocco, che sostiene fermamente l’autografia del Bramantino – in una comunicazione verbale – afferma che la tavola apparteneva alla parte frontale di un cassone. Quest’ipotesi non trova l’accordo di Franco Mozzini e Franco Russali. La scena raffigurata nell’opera in esame è tratta dal celebre noto episodio mitico delle « Metamorfosi» (VIII, 626-724) di Ovidio.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *