"La Tentazione di Cristo sul tempio" di Duccio di Buoninsegna

Duccio di Buoninsegna

Duccio di Buoninsegna: Maestà - La Tentazione di Cristo sul tempio
Predella (verso) – La Tentazione di Cristo sul tempio, 43 x 45,5 cm.,  Museo dell’Opera del duomo, Siena.

Sull’opera: “La Tentazione di Cristo sul tempio” è un dipinto autografo di Duccio di Buoninsegna appartenente alla predella della Maestà del Duomo di Siena, realizzato con tecnica a tempera su tavola nel 1308-11, misura 43 x 45,5 cm. ed è custodito nel Museo dell’Opera del Duomo di Siena.

LA TENTAZIONE SUL TEMPIO: Il riquadro fu ritrovato in un locale adiacente al duomo di Siena da Weigeit, che giustamente l’abbinò, con il pieno appoggio degli studiosi di Storia dell’arte, alla Maestà di Duccio. Assai preponderante il famoso scorcio con la vista interna del tempio, di cui risultano chiari i riferimenti al duomo di Siena.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *