Filippo Lippi: Madonna col Bambino (Parma)

Filippo Lippi

Filippo Lippi: Madonna col Bambino (Parma)
Madonna col Bambino, anni 1450-1455, cm. 80 x 52,5, tempera su tavola, Fondazione Magnani-Rocca, Parma.

Vai al primo elenco opere di Filippo Lippi

Sull’opera: “Madonna col Bambino” è un dipinto di Filippo Lippi realizzato con tecnica a tempera su tavola intorno al 1450-55, misura 80 x 52,5 cm. ed è custodito presso la Fondazione Magnani-Rocca a Parma. 

L’opera, commissionata probabilmente da un privato e realizzata per la devozione domestica, non viene mai ricordata dalle antiche fonti, e ne è sconosciuta la provenienza.

La tavola fu pubblicata nel 1932 dal Toesca, come facente parte da tempo imprecisato delle proprietà della contessa Foglietti, mantenute nel Castello di Montauto,  nei pressi di Firenze.

Un’attenta ricerca sugli elementi stilistici ha fatto presupporre un periodo cronologico riferito alla prima metà degli anni Cinquanta.

La Madonna col Bambino viene ripresa a mezzo busto frontale, con il figlioletto tra le braccia, sporgente oltre un parapetto in finto marmo, che rimanda alla pittura fiamminga. Anche il fondo, a toni scuri, richiama la tradizione dei pittori nordici.

Secondo alcuni studiosi la composizione appare affine ad alcune opere attribuite al Maestro della Natività di Castello, considerato un allievo del Lippi.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *