"L’Addolorata a mani giunte" di Tiziano

Tiziano: L’Addolorata a mani giunte

Tiziano: L'Addolorata a mani giunte
L’Addolorata a mani giunte, cm. 68 x  61, Prado, Madrid

Al primo elenco opere di Tiziano

Sull’opera: “L’Addolorata a mani giunte” è un dipinto autografo di Tiziano Vecellio, realizzato con tecnica a olio su tavola nel 1550, misura 68 x 61 cm. ed è custodito nel Museo nazionale del Prado.

In precedenza la tavola apparteneva a Carlo V che la portò con sé a Juste nel suo volontario esilio. Alla morte del re di Spagna la composizione venne trasferita all’Escorial.

È probabilmente identificabile con l’opera consegnata da Tiziano al sovrano spagnolo (e Imperatore dei Romani), insieme ad altre tele nel 1550 ad Augusta.

Il Mayer (“A” 1935), che assegna alla tavola l’anno 1548, ne pubblica una seconda versione, custodita nel Museo Cerralbo di Madrid, dichiarandola anteriore al 1560.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *