Elenco delle opere di Mariotto Albertinelli

Elenco opere di Albertinelli

Un elenco delle opere realizzate da Mariotto Albertinelli, comprese quelle a lui attribuite e realizzate on fra’ Bartolomeo:

Madonna col Bambino, tecnica a olio su tavola, 1495, (attribuita), Staatliche Museen, Berlino.

Annunciazione, tecnica a olio, 1497, opera realizzata con Fra Bartolomeo, Duomo di Volterra.

County Museum, Sacra famiglia, tecnica a olio, 1498, opera realizzata con Fra Bartolomeo L. A., Los Angeles.

Trittico, tecnica a olio, intorno all’anno 1500, Chartres, Musée des Beaux–Arts.

Trittico, tecnica a olio, 1500, Milano, Museo Poldi Pezzoli.

Giudizio universale, affresco, 1501, opera realizzata con Fra Bartolomeo, Museo Nazionale di San Marco, Firenze.

Adorazione del Bambino, tecnica a olio, intorno all’anno 1502, Firenze, Palazzo Pitti:

Visitazione, tecnica a olio, 1503, Firenze, Galleria degli Uffizi.

Annunciazione, Natività e Presentazione al Tempio, predella della Visitazione, tecnica a olio, 1503, Firenze, Galleria degli Uffizi.

Crocefissione, affresco, 1505, Galluzzo, Certosa di Firenze.

Madonna col Bambino e i santi Gerolamo e Zenobio, tecnica a olio su tavola, 1506, Parigi, Museo del Louvre.

Madonna col Bambino, tecnica a olio e tempera su tavola, intorno all’anno 1506, New York, Metropolitan Museum.

Adorazione del Bambino, intorno all’anno 1506, Detroit, Detroit Institute of Arts.

Annunciazione, tecnica a olio su tavola, intorno all’anno 1506, Monaco di Baviera, Alte Pinakothek.

Genova, proprietà privata, Madonna col Bambino, tecnica a olio su tavola, 1509.

Madonna col Bambino, tecnica a olio su tavola, 1509, Harewood House, Yorkshire.

Padre Eterno tra le sante Caterina da Siena e Maria Maddalena, tecnica a olio, 1509, opera realizzata con Fra’ Bartolomeo, Lucca, Museo di Villa Guinigi.

Madonna col Bambino e i santi Giuliano, Domenico, Nicola e Gerolamo, intorno all’anno 1510; Annunciazione, tecnica a olio su tavola, 1510; Trinità, tecnica a olio su tavola, intorno all’anno 1510: Custoditi a Firenze, Galleria dell’Accademia,

Madonna col bambino, tecnica a olio su tavola, intorno all’anno 1510, Lewisburg, Pennsylvania, Bucknell University Art Gallery.

Madonna col Bambino, santi e angeli, tecnica a olio, intorno all’anno 1510, attribuito, Columbia, South Carolina, Museum of Art.

Annunciazione, tecnica a olio, 1511, opera realizzata con Fra’ Bartolomeo, Ginevra, Musée d’Art et d’Histoire.

Madonna col Bambino e i S.S. Pietro e Paolo, tecnica a olio, 1511, opera realizzata con Fra’ Bartolomeo, Pisa, San Francesco.

Sacra Famiglia con S. Giovannino, tecnica a olio, 1512 opera realizzata con Fra’ Bartolomeo, Roma, Galleria Borghese.

Incoronazione di Maria, tecnica a olio su tavola, 1512. Stoccarda, Staatsgalerie.

Vergine in Gloria e santi detta pala Ferry Carondelet, tecnica a olio, 1512, opera realizzata con Fra’ Bartolomeo, Besançon, Cattedrale.

Yale University Art Gallery, Il peccato originale e il sacrificio d’Isacco, tecnica a olio, intorno all’anno 1512, New Haven, Connecticut.

proprietà privata, Madonna col Bambino, tecnica a olio, intorno all’anno 1512, Longniddry, Scozia.

Caino e Abele, tecnica a olio su tavola, intorno all’anno 1513, Bergamo, Accademia Carrara.

La cacciata di Adamo ed Eva, tecnica a olio su tavola, intorno all’anno 1513, Zagabria, Galleria Slika.

Creazione, Tentazione e Peccato originale, tecnica a olio su tavola, intorno all’anno 1513, Londra, Courtauld Institute Gallery.

Madonna con il Bambino tra Santi, tecnica a olio, intorno all’anno 1514, attribuito, Canino, Viterbo, chiesa dei Santi Andrea e Giovanni Battista.

Madonna con santi e donatore, tecnica a olio su tavola, 1514, Volognano, chiesa di San Michele.

Madonna col Bambino, tecnica a olio, intorno all’anno 1515, Venezia, Seminario Patriarcale, Pinacoteca Manfrediniana.

Sposalizio mistico di Santa Caterina, 1515, opera perduta, Roma, già nella chiesa di San Silvestro al Quirinale.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.