Grenouillere di Pierre-Auguste Renoir

Grenouillere di Pierre-Auguste Renoir

Grenouillere di Pierre-Auguste Renoir
Grenouillere di Pierre-Auguste Renoir, 1869 tela cm. 66 x 81, Stoccolma, National Museum.

Serie Opere n° 2  Disegni di Renoir

Sull’opera: “La Grenouillère” è un dipinto autografo di Renoir realizzato con tecnica ad olio su tela nel 1869, misura 66 x 81 cm. ed è custodito a Stoccolma nel National Museum.

Storia e descrizione dell’opera

La Grenouillère era un luogo sulle rive della Senna, molto rinomato e frequentato soprattutto dalla borghesia parigina.

Renoir impiega, come è solito nel suo stile, un cromatismo vivo e vigoroso che conferisce all’opera un’atmosfera vivace ed allegra. Le macchie di colore riportate sulla tela sono piccole e decise, e definiscono le figure con efficaci ma morbidi contrasti che le distinguono dallo sfondo con armonico equilibrio.

Il movimento dell’acqua, considerato quasi una costante nelle opere impressioniste, è reso in maniera eccellente attraverso le ricche gradazioni cromatiche che conferiscono a tutto il contesto un aspetto vivace e dinamico.

Renoir, già autentico impressionista, toglie il nero dalla sua tavolozza e forma i toni più scuri con ricche gradazioni formate da ampie gamme di colori scuri.

Curiosità sulla Grenouillere di Renoir

Della presente opera esiste una curiosissima riproduzione, ben dettagliata in ogni suo minimo particolare (acqua, persone, vegetazione …) riprodotta nel globo terracqueo di una monetina da due centesimi.

L’artista che l’ha realizzata è Stefano Busonero, un pittore attualmente in vita residente a Porto Santo Stefano. Busonero realizza composizioni microscopiche con misure che vanno ben sotto il millimetro quadrato di superficie.

La Grenouillere di Renoir riprodotta sul globo terrestre di una moneta da due centesimi..
La Grenouillere di Renoir riprodotta sul globo terrestre di una moneta da due centesimi di euro.
La riproduzione dei contenuti di questo sito web di Arte, anche eseguita soltanto in parte, è vietata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.