Pittore Annibale Arces

Annibale Arces (Grottaglie, 1912 – Grottaglie, 1994)

Annibale Arces: Trullo
Arces Annibale: Trullo, Olio su tela, 1968, (foto a bassissima risoluzione inserita al solo scopo didattico)

Cenni biografici

Nascita: Grottaglie, 5 aprile 1912.

Morte: Grottaglie, 24 marzo 1994.

Formazione artistica: Il suo talento artistico viene riscontrato già in tenera età.

Frequenta a Roma il Liceo Artistico e dopo qualche anno lavorerà come scenografo a Cinecittà ed in Argentina a Buenos Aires, poi nel 1957 ritorna a Grottaglie per stabilirvisi fino alla morte.

La sua pittura: dipinge principalmente soggetti di paesaggistica, nature morte ed anche alcuni ritratti, con tecnica ad olio su tela o su tavola.

La sua pittura è ricca di corpose gamme cromatiche che risaltano le forme dandogli una colorazione densa e reale.

Il suo stile è molto descrittivo e dalle sue opere spicca una straordinaria composizione prospettica, con un elegante gioco di luci ed ombre.

Un cenno  bibliografico: “Da Cimabue al ‘900”  Vita dei Grandi dell’Arte,  AA.VV.  Milano 1989.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.