Donna sessantaduenne seduta di Frans Hals

Frans Hals: Donna sessantaduenne seduta

Frans Hals: Donna sessantaduenne seduta con guanti nella destra e la sinistra sul bracciolo
Frans Hals: Donna sessantaduenne seduta con guanti nella destra e la sinistra sul bracciolo, cm. 123 x 98, Yale University Art Gallery, New Haven.

Sull’opera: “Donna sessantaduenne seduta con guanti nella destra e la sinistra sul bracciolo” è un dipinto autografo di Frans Hals, realizzato con tecnica a olio su tela nel 1643, misura 123 x 98 cm. ed è custodito nella Yale University Art Gallery di New Haven. 

A sinistra, all’altezza del collo della donna, si legge: ‘AETAT SVAE 72 / AN” 1643 / FH”. L’identificazione dell’effigiata con la signora Bodolphe e, analogamente per il pendant (“Uomo settantenne seduto con guantifra le mani, girato a destra”), Sig.  Bodolphe, si ricava da un’antica scritta sul retro della tela (fonte: Valentiner, 1921, 1923), attualmente non più visibile, non per deterioramento ma in seguito alla rintelaiatura del supporto pittorico.

I due dipinti “gemelli”, considerati autografi dell’artista già da Bode, furono inseriti nella “vendita” Odier organizzata nel 1861 a Parigi.

Dopo diversi passaggi di proprietà, entrambe le opere furono donate (1961) da S. C. Clark alla Yale University Art Gallery di New Haven.

La riproduzione dei contenuti e grafica in questo sito web, anche eseguita soltanto in parte, è vietata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.