"Allegoria della lega santa" di El Greco

 El Greco: Allegoria della lega santa

El Greco: Allegoria della lega santa
Allegoria della lega santa, cm. 58 x 35, National Gallery di Londra.

Opera successiva

Sull’opera: “Allegoria della lega santa” è un dipinto autografo di El Greco, realizzato con tecnica a olio su tavola nel 1579, misura 58 x 35 cm. ed è custodito nella National Gallery di Londra. 

 L’opera è firmata, in basso a sinistra, con la scritta ‘DOMÉNIKOS THEOTOKOPOULOS KRÈS EPOIEI”. Pervenne alla National Gallery nel 1955. In tale occasione venne effettuata un’accurata ripulitura. La tavola in esame viene considerata uno “Studio” per il grande dipinto su tela del monastero dell’Escorial (con lo stesso titolo, di 140 x 110 cm.).

Inoltre costituisce il pendant dell’ ‘Espolio di Upton Hause (uno “studio” di 55 x 33 cm. di quello custodito nella cattedrale di Toledo, raffigurato nella pagina precedente), insieme a cui apparve nell’inventario della “Raccolta Méndez de Haro”, datata 1687. Dal momento che non compaiono negli inventari “post mortem”, si pensa che entrambe le opere (la presente e la sua corrispondenza) furono vendute direttamente dallo stesso El Greco. La veste scura di Filippo II è costituita quasi completamente da ridipinture, effettuate nell’arco dei secoli.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *