"Apollo e Dafne" del Tiepolo

Il Tiepolo

Il Tiepolo: Apollo e Dafne
Apollo e Dafne, cm. 96 x 79, Louvre, Parigi.

Vai al secondo elenco opere del Tiepolo

Sull’opera: “Apollo e Dafne” è un dipinto autografo di Gianbattista Tiepolo, realizzato con tecnica a olio su tela nel 1743-44, misura 96 x 79 cm. ed è custodito al Louvre di Parigi. 

Molti furono i dubbi riguardo l’autografia del Tiepolo per questo dipinto, fin quando, nel 1962, il Morassi – seguito poi da altri eminenti studiosi – gliel’assegnò con decisione. Trattasi molto probabilmente della composizione da cui nel 1786 G. Zocchi trasse un’incisione, nel periodo in cui si trovava custodita a Firenze nella collezione dei marchesi Gerini.

Possiamo qui riscontrare un’elegante impostazione tematica e coloristica, dove viene enfatizzato il morbido e roseo carnato di Dafne, ansante per aver corso nella calda giornata. Per quanto riguarda la cronologia si pensa sia giusto assegnarla al periodo in cui l’artista da vita ai suoi vari personaggi, religiosi e mitologici, in gioiosi contesti paesaggistici. Dafne e il puttino possono essere in tutta tranquillità avvicinati ai personaggi dei “Dipinti nella Scuola dei Carmini” a Venezia.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *