Apollo e Dafne del Tiepolo

Il Tiepolo: Apollo e Dafne

Il Tiepolo: Apollo e Dafne
Apollo e Dafne, cm. 96 x 79, Louvre, Parigi.

Vai al secondo elenco opere del Tiepolo

Sull’opera: “Apollo e Dafne” è un dipinto autografo di Giambattista Tiepolo, realizzato con tecnica a olio su tela nel 1743-44, misura 96 x 79 cm. ed è custodito al Louvre di Parigi. 

Molti furono i dubbi riguardo l’autografia del Tiepolo per questo dipinto, fin quando, nel 1962, il Morassi – seguito poi da altri eminenti studiosi – gliel’assegnò con decisione.

Trattasi molto probabilmente della composizione da cui nel 1786 G. Zocchi trasse un’incisione, nel periodo in cui si trovava custodita a Firenze nella collezione dei marchesi Gerini.

Possiamo qui riscontrare un’elegante impostazione tematica e coloristica, dove viene enfatizzato il morbido e roseo carnato di Dafne, ansante per aver corso nella calda giornata.

Per quanto riguarda la cronologia di Apollo e Dafne si pensa sia giusto assegnarla al periodo in cui l’artista da vita ai suoi vari personaggi, religiosi e mitologici, in gioiosi contesti paesaggistici.

Dafne e il puttino possono essere in tutta tranquillità avvicinati ai personaggi dei “Dipinti nella Scuola dei Carmini” a Venezia.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.