Ambassadeurs – Aristide Bruant di Toulouse-Lautrec

Toulouse-Lautrec: Ambassadeurs – Aristide Bruant

Toulouse-Lautrec: Ambassadeurs - Aristide Bruant
Toulouse-Lautrec: Ambassadeurs – Aristide Bruant, manifesto di cm. 150 x 100.

Seconda serie opere Toulouse-Lautrec

Sull’opera: “Ambassadeurs – Aristide Bruant” è il quarto manifesto di Toulouse-Lautrec, realizzato nel 1892; misura 150 x 100 cm.

Questo manifesto fu imposto dal canzonettista del cabaret che, minacciando un astensione dalla scena, pretese dall’amministrazione del locale suddetto di affiggerne due copie alle due sponde della teatro e un numero esageratamente alto sui muri parigini.

L’opera, che reca le scritte “AMBASSADEURS – aristide – BRUANT – dans – son cabaret”, fu stampata in due fogli nella bottega di E. Ancourt.

I colori impiegati singolarmente sono sei: rosso, giallo, blu, malva, verdaccio e nero. In basso a sinistra reca la firma di Lautrec.

Le prime affiches sono custodite nell’omonimo Museo ad Albi (Francia), nei Musei o Gabinetti di Copenaghen, nel Cabinet des Estampes di Parigi, nei Musei o Gabinetti di Monaco.

Inoltre si trovano nei musei di Stoccolma, Aia, Boston, Vienna, Dresda, Chicago, Baltimora ecc….

La riproduzione dei contenuti di questo sito web di Arte, anche eseguita soltanto in parte, è vietata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.